Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il “grande ingorgo”, serpentone di tir sulla A26 e code a Genova in città

Primo giorno senza la tratta autostradale a pieno servizio, con la A6 ancora chiusa e la A7 tra cantieri e incidenti

Genova. Serpentoni infiniti di mezzi pesanti e non solo sulla autostrada A26, quasi un unico super-convoglio senza soluzione di continuità sul tratto by-pass dove si viaggia a doppio senso di marcia con una sola corsia per direzione. Ma c’è coda anche sulla viabilità ordinaria a Genova, specialmente sulla direttrice tra Sampierdarena e il ponente, e in Valpolcevera, ricordando che è ancora chiusa la strada Aurelia all’altezza di Vesima a causa di una frana.

Insomma la prima giornata senza l’A26 a pieno servizio è solo un antipasto di quella che il capoluogo ligure, e i suoi terminal portuali, dovranno sostenere nel corso dei prossimi giorni.

Sulla A26 in direzione di Genova si sono segnalate fino a 8, 9 chilometri di coda in entrambe le direzioni. Code anche sulla strada Del Turchino, alternativa di viabilità ordinaria alla A26. Code anche sulla A7 all’altezza del viadotto Coppetta, per un restringimento di carreggiata.