Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

I genovesi Delfino e Oliveri medagliati ai campionati mondiali Latin Style

Questa sera l'IDO Gala all'RDS Stadium

Genova. Imponente Danza profeta in patria. La Genova Dance Sport Week vede protagonista la società di Floriana Lagorio e Sara Tirinato con due splendide medaglie vinte all’RDS Stadium in occasione dei campionati mondiali Latin Style in programma nella giornata di ieri, venerdì 15 novembre.

È doppietta per Gabriele Delfino, il giovane talento della danza sportiva ligure capace di conquistare il bronzo sia a livello individuale sia assieme alla partner Chiara Oliveri. “Abbiamo ottenuto grandi risultati, siamo davvero felicissimi – afferma Delfino -. Ci abbiamo messo tre mesi per preparare le nostre coreografie e il nostro impegno è stato ripagato dall’apprezzamento della giuria”. Per Oliveri, “ballare davanti a tanti amici ci ha dato una grande carica, voglio dedicare la medaglia a mia nonna scomparsa due giorni prima del via al Mondiale”.

Pubblico delle grandissime occasioni all’RDS Stadium per una no-stop iridata di tre giornate dedicata alla danza sportiva, resa possibile dal sostegno del Comune di Genova e della Regione Liguria assieme all’impegno organizzativo di Michelangelo Buonarrivo, consigliere nazionale Fids, e del comitato organizzatore presieduto da Laura Albanese.

Stasera il 5° Ido Gala World Event, in programma alle ore 20 all’RDS Stadium, vedrà esibirsi i campioni mondiali di numerose discipline della danza sportiva.

Parliamo della norvegese Julie Sofie Wichmann (disco dance), i tedeschi Noemi Simon-Couceiro e Lucas Koch (tap dance), il gruppo norvegese The Family (modern), la formazione statunitense Rhythm Nation (jazz), la coppia italiana Antonio Berardi-Jasmina Valentina Berardi (bachata), la coppia bosniaca Vedran Marcela-Valentina Vavra (tango argentino), i russi Andrey Molodenko e Galina Maloletneva (discofox), la formazione slovena Black Sheep (show dance), la coppia slovena Tian Cehic-Petra Ravbar (modern dance), il gruppo britannico Survivor (dance group), il gruppo danese DK-Dans Vejle (disco dance), la formazione slovena Kokamoe (hip hop), la formazione slovena Vikingz (street dance show), il gruppo sloveno Lunchbox (dance show group), la slovena Lana Smonikar (modern), il gruppo sloveno Parfum (jazz) e la coppia finlandese Alex Komulainen-Yasmin Janatuinen (jazz).

Ad aprire l’Ido Gala, sarà la coppia genovese della World Dance Liguria ai primissimi posti nel circuito internazionale Danze Standard under 21: Daniel Buonarrivo e Anastasia Martynova.

Nella foto: la premiazione di Chiara Olivieri e Gabriele Delfino