Quantcast
Ombre nere

Estrema destra, perquisizioni della Digos in 15 città: due a Genova

A Imperia perquisito, un ex legionario ed ex collaboratore di Giustizia, referente di Forza nuova per la Liguria.

Blitz di Forza Nuova a Quezzi

Genova. La Polizia di Stato sta eseguendo in varie città d’Italia numerose perquisizioni a carico di soggetti legati a gruppi dell’estrema destra. Le indagini svolte dalla Digos di Enna con il coordinamento della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione, sono dirette dalla Procura Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo di Caltanissetta.

Sono 19 i decreti di perquisizione domiciliare eseguiti dalla Digos di Enna nei confronti di altrettanti estremisti di destra indagati per costituzione e partecipazione ad associazione eversiva ed istigazione a delinquere. L’inchiesta, avviata da circa due anni, è coadiuvata dagli omologhi uffici di Siracusa, Milano, Monza Brianza, Bergamo, Cremona, Genova, Imperia, Livorno, Messina Torino, Cuneo, Padova, Verona, Vicenza e Nuoro. I 19 decreti di perquisizione domiciliare, nell’ambito dell’operazione ‘Ombre Nere’, sono stati emessi dalla Procura Distrettuale di Caltanissetta d’intesa con la Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo. L’attività – diretta dalla Procura distrettuale di Caltanissetta- viene svolta sotto il coordinamento della Direzione Centrale Polizia di Prevenzione – Servizio per il Contrasto dell’Estremismo e del Terrorismo Interno e con la collaborazione del Servizio della Polizia Postale e delle Comunicazioni.

A Genova le perquisizioni sono state due, a carico di persone non particolarmente note. Una terza perquisizione ha interessato invece Imperia dove è stato perquisito anche un uomo calabrese, ex legionario ed esponente di spicco della ‘Ndrangheta, con un passato da collaboratore di giustizia e già referente di Forza Nuova per il ponente ligure.

Nel corso dell’operazione sono state rinvenute armi ed è stato sequestrato materiale propagandistico.

Il gruppo, inoltre, aveva contatti con altre formazioni estremiste e xenofobe europee, come l’Aryan Withe Machine – C18 e il partito di destra portoghese Nova Ordem Social.

Più informazioni