Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Densa nube di fumo da una petroliera inglese nel porto di Genova foto

Segnalazioni dai residenti, era una nave ormeggiata in calata Paleocapa

Più informazioni su

Genova. Una nuvola di fumo bianco che ha invaso il porto di Genova e allarmato gran parte dei residenti dei quartieri collinari. Nessun incendio, come poteva sembrare, ma l’accensione dei motori della Stanley Park, una petroliera battente bandiera inglese ormeggiata in calata Paleocapa.

Numerose le segnalazioni dei cittadini tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio. La nave, costruita nel 2008 e lunga circa 145 metri, è arrivata in porto ieri per eseguire operazioni di riferimento presso i depositi del terminal.

È solo l’ultimo episodio che fa infuriare gli abitanti affacciati sul bacino portuale genovese, esasperati per i fumi inquinanti che sono costretti a respirare. Pochi giorni fa l’assessore all’ambiente del Comune di Genova, Matteo Campora, aveva annunciato progressi sull’iter di elettrificazione delle banchine dopo l’entrata in vigore della contestata ordinanza anti Vespa.

Foto collaboratori rete Limet