Quantcast
Volley serie b

Cus sconfitto a Malnate: lo Yaka volley decolla, i genovesi settimi in classificarisultati

Cus Genova sconfitto, ma l'obiettivo salvezza rimane. A Malnate lo Yaka volley vince per tre set a uno. Sabato sfida di alta classifica a Genova.

gerardo grotto cus genova

Genova. Sconfitta a Malnate per il Cus Genova volley. Nel campionato nazionale di Serie B i cussini di coach Grotto hanno ceduto in quattro set ai rivali dello Yaka volley.

La stagione del Cus ha come obiettivo principale la permanenza in Serie B e, dopo sei giornate, sembra un obiettivo plausibile. I genovesi sono ora settimi, con nove punti conquistati, dodici set vinti e tredici persi. Lo Yaka volley sale invece a 13 punti, in quarta piazza. Il Cus aveva confidato in un possibile sorpasso, per salire ai piani alti della classifica, ma dovrà attendere.

Il commento della gara dalla pagina Facebook ufficiale del team è chiaro. “Partita in cui i biancorossi hanno subito molto in ricezione e difesa contro una giovanissima squadra ben organizzata e combattiva – scrive il Cus – Dopo un primo set da dimenticare terminato a 15 punti, i cussini sono riusciti a riaprire il match nel secondo set, anche grazie a un’ottima prova dei propri schiacciatori Colombini e Bettucchi. Non è bastato però contro i rosanero di Malnate che, giocando una buona pallavolo, si sono aggiudicati i parziali successivi per 25 a 19 e 25 a 17″.

Nella settima giornata il Cus ospiterà il Volley 2001 Garlasco. La squadra pavese è al terzo posto in classifica e sarà una sfida davvero interessante. Appuntamento a sabato 30 novembre al Palacus.