Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Centro storico, cittadino sente rumore di vetri rotti e sventa un furto in appartamento

A Sestri Ponente scovata una ladra di 18 anni con un kit per i furti in casa

Genova. Due ladri di appartamento, un genovese di 36 anni e una torinese di 18 anni, arrestati nelle scorse ore dalla polizia in due distinte operazioni. La prima questa notte in vico delle Carabaghe, vicino a Porta Soprana, dove un cittadino dal suo balcone aveva sentito infrangere un vetro e poi visto una persona entrare in un appartamento.

Subito è scattato l’intervento delle volanti. L’uomo, con svariati precedenti di polizia, ha messo a soqquadro tutta la casa senza però riuscire a rubare nulla proprio grazie all’intervento dei poliziotti.

Ieri mattina invece, gli agenti del commissariato Sestri Ponente, durante una normale pattuglia, hanno notato la giovane donna entrare e uscire con fare sospetto da alcuni appartamenti di via Erede. I poliziotti hanno così deciso di controllarla e l’hanno trovata in possesso di due grossi cacciaviti, due paia di guanti e una lastra di plastica rigida usata di solito per aprire le porte. Per lei, che aveva precedenti come il “collega” del centro storico, è scattata una denuncia.