Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Bavari, smottamenti in via Montelungo. Cede un muro, circolazione regolata da semaforo foto

Tratto messo in sicurezza da Aster, ma il cedimento potrebbe estendersi

Genova. Un muro a secco ha ceduto alla forza dell’acqua caduta copiosa nei giorni scorsi, crollando e finendo per ostruire parte della sede stradale di via Montelungo, a Bavari.

La strada, che collega la delegazione della valle Sturla con Serino e Sant’Eusebio, e quindi la Val Bisagno, è, storicamente, una delle più colpite da fenomeni del genere, avendo riportato negli anni diverse criticità legate alla tenuta della strada stessa, più volte colpita da cedimenti, frane e smottamenti, e più volte rimasta chiusa, anche per mesi, al traffico.

Aster è intervenuta riducendo al massimo l’ingombro, e delimitando l’area con new jersey di cemento armato, anche per mettere in sicurezza i rimanenti tratti di muro ancora in piedi, ma pericolante. Il traffico è quindi stato regolato con un senso unico alternato, grazie ad un impianto semaforico temporaneo.

Percorrendo via Montelungo sono tante ed evidenti le “cicatrici” della strada, ma ancora di più le crepe sull’asfalto, segni evidenti di una situazione sempre precaria, che assicurerà nuove criticità.