Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Arte, libri d’arte del Metropolitan in digitale. Scaricabili anche volumi su Genova

Una parte della ricca biblioteca disponibile per tutti

Genova. Una (piccola) parte del catalogo dei libri d’arte del Metropolitan Museum di New York è stata digitalizzata è messa a disposizione, gratis, al download di tutti. Oltre 600 volumi che raccontano e studiano l’arte mondiale. E Genova, ovviamente, non poteva mancare.

Nella lunga lista di tomi scaricabili, in cui, a prescindere, vale la pena fare una ricognizione, spuntano diversi titoli che in qualche modo interessano anche la nostra tradizione artistica: “Genoa: Drawings and Prints, 1530–1800” è il titolo ‘monografico’ sulla tradizione del disegno e delle stampa genovesi, che esplora bozzetti e opere di artisti focali per la storia dell’arte sotto la lanterna, soprattutto per quanto riguarda la “Genoese tradition of illusionistic fresco painting that unfolded almost in its entirety within the splendid interiors of the new churches and palazzi erected on the Via Balbi and Strada Nuova”.

Tra gli autori Luca Cambiaso, Giovanni Benedetto Castiglione, Giovanni Battista Gaulli (Baciccio), Bernardo Strozzi, for example—the exhibition includes less-studied Genoese artists, such as Carlo Alberto Baratta, Giulio Benso, Bartolomeo Biscaino, Bernardo and Valerio Castello, Giovanni David, and Gregorio and Lorenzo de Ferrari.

Genova poi entra di “traverso” anche in altri volumi, come quello dedicato a Rubens, quello dedicato alla tradizione secolare dei vestiti sacri o quello su Orazio and Artemisia Gentileschi. Insomma c’è da consumare il mouse o il pad per accaparrarsi qualche megabyte d’arte. E di sti tempi è sicuramente un buona notizia.