Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alluvione 2011, il 4 novembre cerimonia in ricordo delle sei vittime del Fereggiano

Ottavo anniversario della tragedia, poi una corona per Antonio Campanella travolto dall'esondazione del Bisagno nel 2014

Più informazioni su

Genova. Lunedì, alle ore 11, davanti alla targa commemorativa apposta dal Comune di Genova all’incrocio tra corso Sardegna e corso De Stefanis, si terrà una cerimonia in ricordo delle sei vittime dell’alluvione del 4 novembre 2011: Angela Chiaramonte, Shpresa Djala e le figlie Gioia e Gianissa, Serena Costa ed Evelina Pietranera.

Oltre ai familiari saranno presenti il vicesindaco Stefano Balleari, il console dell’ Albania Giuseppe Durazzo e il presidente del municipio Bassa Valbisagno Massimo Ferrante. Dopo un momento di raccoglimento, due vigili in alta uniforme poseranno una corona ai piedi della lapide che ricorda quel tragico evento.

La cerimonia commemorativa si concluderà in Borgo Incrociati, dove verrà deposta una corona in ricordo di Antonio Campanella morto a causa dell’alluvione del 10 ottobre 2014.