Quantcast
Allerta rossa

Allerta rossa, Genova risparmiata nella notte: ora si inizia a spalare il fango

Ancora diverse strade chiuse e 33 sfollati, preoccupa la frana tra Vesima e Arenzano

Esondazione Fegino

Genova. È stato lo scirocco a salvare la città dalla seconda notte infernale, mentre è in ginocchio la provincia di Savona, dove non si contano i danni e le esondazioni. La zona più colpita in città metropolitana è stata quella del Ponente rivierasco, con quasi 80 millimetri caduti nella notte a Sciarborasca, nell’entroterra di Cogoleto. L’allerta rossa proseguirà fino a mezzogiorno.

Resta chiusa l’Aurelia tra Genova e Arenzano, non solo per l’interdizione della galleria Pizzo che scatta in automatico con l’allerta rossa o arancione, ma anche per una frana prima del camping di Vesima. L’intervento di rimozione dei detriti crollati potrebbe estendersi anche oltre la durata dell’allerta.

A Genova 33 persone sono ancora sfollate. Rimangono chiuse alcune strade dove sono in corso le operazioni per risolvere frane e allagamenti: corso Perrone (inagibile lato Campi per una grossa frana, mentre sul lato di Fegino colpito dall’alluvione possono passare solo i residenti), via Fiodor, la rotatoria di via San Giovanni d’Acri (e di conseguenza l’entrata/uscita per Cornigliano dalla strada Guido Rossa) e via Trasta (dove però il transito è garantito su un terreno privato). Risolte tutte le altre criticità compresa Murta, che ora si può raggiungere grazie a un senso unico alternato. Non ci sono isolati.

“Stiamo elaborando con Amiu e Aster un piano di rimozione dei detriti – spiega il consigliere delegato alla protezione civile, Sergio Gambino . Proveremo a far sì che la settimana inizi in modo quasi del tutto normale. La frana di Vesima ci preoccupa perché è ancora in corso, oggi faremo ulteriori valutazioni”. La situazione più grave è quella di Fegino, dove via Borzoli e via Ferri sono finite sott’acqua e circa 40 uomini stanno lavorando per liberare la strada da fango e detriti. Molte le località della Valpolcevera dove stanno intervenendo vigili del fuoco e idrovore per liberare box e cantine riempiti dall’acqua.

leggi anche
  • Interrotta
    Frana in autostrada, chiusa la A10 tra Varazze e Arenzano in direzione Genova
    Generica
  • Incidente
    San Quirico: auto imbocca la strada chiusa, sbanda sul fango e si cappotta
    Generica
  • Ok
    Murta non è più isolata, dopo la frana strada riaperta a senso unico alternato
    Generica
  • Attenzione
    Carignano, “chiusa via Fiodor per sprofondamento della carreggiata”: ma il messaggio ufficiale è un errore
    Generica
  • Il reportage
    Alluvione a Fegino, aziende invase da oltre un metro e mezzo d’acqua e fango
    Esondazione Fegino
  • Il punto
    Allerta rossa, infiltrazioni in alcuni ospedali: al Gaslini pazienti spostati da due stanze
    Generica
  • Il progetto
    Rio Fegino, Bucci: ”Allo studio progetto di messa in sicurezza idrogeologica”
    alluvione Fegione
  • Senza fine
    Allerta rossa prolungata fino alle 12 di domenica su Genova e Savona
    Generica
  • Disastro
    Alluvione al Campasso, un metro di fango nelle case: “Abbiamo perso tutto, siamo rovinati”
  • Disperati
    Alluvione a Fegino, commercianti in ginocchio: “Noi non siamo Venezia, non ci aiuterà nessuno”
    Alluvione a Fegino, commercianti in ginocchio