Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

#Thousandpeople, tornano i ritratti di Timothy Costa. 1400 visi in mostra fino al 3 novembre

A un anno di distanza da Thousand People of Genova, tornano i ritratti più famosi

Più informazioni su

Genova. A un anno di distanza da Thousand People of Genova, una rassegna di ritratti di cittadini genovesi ospitata al Columbus Museum of Art e in altre prestigiose location della città dell’Ohio, arriva a Genova un’altra mostra firmata dal fotografo genovese Emanuele Timothy Costa.

Si tratta di #thousandpeople: Columbus is here: 1.400 visi dei cittadini di Columbus in esposizione fino a domenica 3 novembre in diverse location cittadine: Palazzo Tursi, aeroporto Colombo, Palazzo della Meridiana, Teatro Carlo Felice, Porto antico, Palazzo Ducale, Istituto internazionale delle Comunicazioni e, per la prima volta, alle basi di Porta S. Andrea dalla casa di Colombo.

Questa nuova rassegna nasce dalla trasferta americana dello scorso anno del celebre Cannone di Paganini, nell’ambito del gemellaggio che lega Genova e Columbus dal 1955. In questa occasione, Emanuele Timothy Costa ha immortalato i volti dei cittadini di Columbus che potranno così essere guardati dagli amici genovesi, a 7.200 chilometri di distanza.

La mostra fotografica, co-organizzata con il Comune di Genova, ha l’intenzione di stimolare la vicinanza e la curiosità tra le due distanti comunità, celebrando il vicendevole rapporto di amicizia, che unisce Genova e Columbus, in coincidenza con la visita ufficiale nella nostra città della delegazione di Columbus, OH, guidata da Priscilla Tyson, consigliere comunale responsabile delle relazioni internazionali.

In occasione delle celebrazioni del “Giorno di Genova e di Colombo” il prossimo 12 ottobre, la Città di Columbus, OH verrà infatti insignita di uno degli ambiti premi colombiani, il Premio Internazionale delle Comunicazioni “Cristoforo Colombo”.