Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Soldi per vigilare sull’auto di un turista: niente Porto antico per 48 ore per il parcheggiatore abusivo

Per lui anche una multa. Per la "sorveglianza" all'auto aveva intascato 10 euro

Più informazioni su

Genova. Multa e divieto per due giorni di frequentare la zona del porto Antico. E se il divieto non srà rispettato potrà scattere il Daspo urbano. E’ la muI poliziotti del Commissariato Centro, transitando in zona Porto Antico, hanno notato ieri alle 11:45 un cittadino senegalese che, nell’area parcheggi a pagamento dell’Acquario, riceveva una banconota da €10 da un turista. L’uomo ha tentato di eludere il controllo facendo cadere la banconota al suolo e cercando di allontanarsi, ma gli operatori l’hanno fermato.

Il turista norvegese ha spiegato ai poliziotti che ha ceduto la banconota in quanto lo straniero gli ha assicurato che con tale somma avrebbe vigilato e custodito il suo veicolo. Il turista essendo in compagnia di sua figlia piccola non voleva nessun tipo di problema e ha assecondato la richiesta .

Il 27enne senegalese, in regola sul territorio nazionale, è stato sanzionato per l’esercizio abusivo di guardiamacchine (ex art. 7 comma 15 bis del nuovo Codice della Strada) ed è stato eseguito a suo carico l’ordine di allontanamento per 48 ore dall’area dei parcheggi della zona dell’acquario di Genova. Nel caso venisse scoperto di nuovo a fare questo tipo di attività si potrà applicare il Daspo urbano.