Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sindacati in lutto: è morto Pierangelo Massa, storico segretario della Uil Liguria

Il funerale si terrà domani alle 11.45 nella chiesa di San Francesco da Paola

Genova. Grave lutto nel mondo del sindacato genovese. Nella notte è mancato all’età di 73 anni Pierangelo Massa, segretario della Uil Pensionati Liguria.

Era malato da tempo e si trovava ricoverato in ospedale, ma aveva mantenuto il più stretto riserbo.

Ironico, laico, intelligente, sempre in prima linea nella difesa dei diritti dei lavoratori, era stimato e apprezzato da chiunque lo conoscesse anche solo per lavoro.

Genovese doc, dopo la scuola siderurgica era entrato giovanissimo all’Italsider di Genova, dopo un anno si era iscritto alla Uilm e, all’età di 19 anni, era diventato delegato di fabbrica nel reparto siderurgia. Nel 1999 Massa era passato alla guida della Uil territoriale, diventando segretario dell’area metropolitana di Genova, la sua carriera confederale si conclude a fine 2016. Massa era anche presidente del Centro Studi Liguria con il quale aveva promosso diversi dibattiti intorno all’invecchiamento attivo e al rilancio della regione.

Grande mediatore, un entusiasta della vita, uomo dall’ironia travolgente e con uno spiccato senso del dovere e della responsabilità. Massa è stato un sindacalista generoso e dalle grandi capacità: dalla conduzione delle trattative alla propensione alla socialità e all’aggregazione. Era un sindacalista sempre in ascolto e innamorato delle persone delle quali amava conoscere le storie.

“Da oggi ci sentiamo tutti un po’ più soli- scrive la Uil Liguria in una nota – ma certi che il cammino intrapreso negli anni da Pierangelo Massa, sia la via da seguire per non perdere mai di vista gli obiettivi di tutela dei lavoratori e delle persone più fragili”.

Era stato segretario regionale della Uil dal 2007 al 2016 prima di passare il testimone a Mario Ghini. Nel 2016 aveva deciso di guidare il sindacato dei pensionati della Uil.

Il funerale si terrà domani 30 ottobre alle ore 11,45 nella parrocchia di San Francesco da Paola, salita San Francesco da Paola 44 a Genova. Il rosario questa sera alle 19 alla chiesa di San Rocco, salita San Rocco 29 Genova.

“Ci ha lasciato Piero Massa, un grande dirigente sindacale, un vero metalmeccanico e una persona molto legata ai valori e all’importanza della professione – scrive il segretario nazionale della Uilm Rocco Palombella – Nonostante negli anni abbia ricoperto altri ruoli all’interno della Uil, è sempre rimasto vicino e in prima linea rispetto ai problemi e alle difficoltà che i metalmeccanici di Genova e della Liguria hanno passato in questi anni. L’insegnamento di Piero rimarrà nel cuore di tutti i metalmeccanici”. Anche Regione Liguria e il consiglio regionale hanno espresso cordoglio. “La scomparsa di Massa rappresenta una grave perdita per tutto il mondo del lavoro e del sindacato della Liguria”.