Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie C: prime gerarchie, è già sfida Genova – Sarzana risultati

Secondo turno della Serie C femminile, un terzetto alla guida. Ma Cogoleto potrebbe inserirsi. Sabato primo scontro diretto: Vgp - Lunezia.

Genova. La seconda giornata del campionato di pallavolo femminile di Serie C inizia a delineare qualche gerarchia della classifica. Cinque vittorie interne, due esterne, di cui una al tie break, tre squadre in testa che allungano.

Il Volley Genova Vgp, la Normac Avb e la Lunezia Volley guidano la classifica della Serie C con sei punti. Successo corsaro per il Volley Genova di Delucchi: le ragazze capitanate da Silvia Romano si sono imposte in quattro set sulla Nuova lega pallavolo Sanremo. Dopo un avvio a favore delle padrone di casa, il team genovese ha avuto la meglio, incassando tre punti importanti.

Le altre due leader. Vittoria in quattro set, ma casalinga, per la Lunezia. Il team di capitan Denisa Marku ha piegato la Grafiche Amadeo Sanremo allenata da Sabrina Margliano, lasciando solo il secondo set. Tre set a zero, invece, per la Normac, che si è imposta sulla Iglina Albisola. Le ragazze di Francesco Valle hanno comunque retto l’impatto con le genovesi, concludendo sempre sopra quota 20 punti i tre set, ma non hanno raccolto nulla. Francesca Montinaro e compagne sono state determinate e spietate, prendendo così i tre punti in palio.

A quattro punti, solitaria, la Subaru Olympia Genova, reduce da due vittorie al tie break. A Casarza Ligure la squadra di casa, allenata da Fausto Valle, si è trovata sotto per due set a zero, prima di riaccendersi e invertire la tendenza. Le esortazioni di Juri Valente hanno poi valso il 12-15 decisivo per la Subaru, con i due punti che vanno alle ospiti.

Folto il gruppo a tre punti, nella classifica della serie. Da segnalare il Cogoleto volley, che ha disputato solo questo turno. La squadra, allenata da Massimo Pecorari, ha vinto per tre set a zero su Celle Varazze volley. Non facile l’avvio di Serie C per le ragazze di Lamballi, che soffrono un po’ il cambio di categorie.

Tre set a zero anche ad Albenga, dove il team di Daniele Di Vicino ha sconfitto la Volare volley. Con lo stesso risultato la Tigullio volley project ha sconfitto la Admo volley. I tre set sono però stati estremamente combattuti: le verdeblù capitanate da Chiara Rossi e allenate da Claudio Mattia hanno conseguito 23, 22 e 23 punti nei tre set, a dismostrazione di una gara comunque equilibrata.

Sabato prossimo si assisterà alla prima sfida al vertice: la Lunezia sarà a Genova Sestri, dove affronterà il Volley Genova Vgp. Sarà già un’occasione per scrivere una pagina della storia di questo campionato 2019/20 della Serie C di pallavolo femminile in Liguria.