Serie B: l'Athletic festeggia con un successo il ritorno sul campo di casa - Genova 24
Calcio a 5

Serie B: l’Athletic festeggia con un successo il ritorno sul campo di casarisultati

Dopo tre trasferte tra coppa e campionato, il debutto a Chiavari è decisamente positivo

ATHLETIC CA5

Chiavari. Prima di raccontare la partita di sabato 19 ottobre non possiamo non partire dal minuto 14’04” del secondo tempo quando Sebastiano Ricchini ha ritrovato il campo e messo a segno la rete del momentaneo 5 a 2, a 364 giorni da quel giorno a Massa.

La gara contro il Bergamo Calcio a Cinque ha visto la formazione chiavarese tornare a giocare sul proprio campo dopo la salvezza conquistata la scorsa stagione e la partita ha messo in mostra una formazione decisa, bella e trascinante.

Il primo tempo dominato dall’Athletic, che però non riesce a concretizzare la mole di gioco contro un ottimo avversario che attende chiuso ma pronto a ripartire.

Dopo diverse occasioni sprecate solo a metà del primo tempo arrivano le reti di Di Pace (9’03”) e Canessa (9’49”) per il doppio vantaggio. Dopo alcune parate di Santarello ed alcuni legni, Perico accorcia le distanze per gli ospiti (17’09”), ma ancora Canessa ristabilisce il più 2 (18’00”). A metà gara risultato sul 3-1.

Nella ripresa l’Athletic deve fare i conti con i pochi cambi a disposizione ed è costretta ad abbassare i ritmi, consentendo ai bergamaschi di restare in partita con la rete di Comi (12’16”). Invece di accusare il colpo, i padroni di casa sono bravi a ripartire a testa bassa ed arriva il primo gol in maglia Athletic di Marco Parodi (13’30”), subito seguito dell’atteso gol di Ricchini (14’04”).

Gli ospiti provano la carta del portiere di movimento ma senza creare particolari problemi se non per il gol di Perico a meno di 3 minuti dalla fine (17’02”). Sul finale di partita l’ottimo Santarello realizza con un preciso tiro dalla sua porta il definitivo 6 a 3 (19’22”) per la compagine guidata da Paolo Baffetti.

In questo weekend l’Athletic osserverà il turno di riposo, prima della trasferta contro la Domus Bresso di sabato 2 novembre.