Sampdoria-Roma: cori razzisti contro Vieira, nessuna sanzione dal giudice sportivo - Genova 24
Decisione

Sampdoria-Roma: cori razzisti contro Vieira, nessuna sanzione dal giudice sportivo

'Buu' dal settore ospiti del Ferraris, il giudice sportivo dispone "accertamenti supplementari" a cura della Procura federale

Sampdoria Vs Roma

Roma. Nessuna sanzione, almeno per ora, per i “buu” razzisti nei confronti di Ronaldo Vieira durante Sampdoria-Roma.

E’ quanto deciso dal giudice sportivo, Gerardo Mastrandrea, che ha disposto “accertamenti supplementari” a cura della Procura Federale per acquisire elementi anche da parte del responsabile dell’Ordine pubblico.

Dopo l’episodio erano arrivate anche le scuse ufficiali della società giallorossa che ha preso le distanze dal gesto dei tifosi nel settore ospiti dello stadio Ferraris.

leggi anche
Sampdoria-Inter
Vergogna
Sampdoria-Roma, ‘buu’ razzisti contro Vieira. La società si scusa
Generica
Servono scuse
“Avete il ponte crollato”, il sindaco Bucci contro i cori beceri: “Superato il livello di dignità”