Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, a Bologna per fare punti risultati

Bisogna quanto meno restare in gruppo (magari con qualche svincolato, Andrea Raggi?), per poi sprintare con i rinforzi di gennaio (Peniel Mlapa?)

Più informazioni su

Genova. A Bologna servono punti (anche uno potrebbe bastare, a dire il vero), importante, anzi basilare, muovere la classifica e dare continuità alla prestazione di domenica scorsa, contro la Roma.

Poco importa, se il Dall’Ara è da sempre un campo ostico, non ci deve essere spazio questa volta per le statistiche negative… Ranieri è un allenatore scafato e saprà scegliere gli undici giusti da mandare in campo e poi gli altri tre a dare i cambi…

Bisogna arrivare a gennaio, quanto meno “in gruppo”, pronti a sprintare, magari anche grazie ai rinforzi del mercato di gennaio… perché, pur soddisfatti dell’ operazione Bertolacci, appare alquanto illusoria l’idea di riuscire a pescare ancora qualche elemento “ad hoc” fra gli svincolati…

Si è parlato, a tal proposito, nelle ultime ore, di Andrea Raggi, lasciato libero dai monegaschi del Monaco, forse indotti (i giornalisti) a riportare tale voce, per il fatto che lo spezzino ha già lavorato con Ranieri (proprio a Montecarlo), ma certamente ai tifosi blucerchiati ha maggiormente stuzzicato la fantasia l’ultima notizia circolata in rete, che riporta nel mirino di Lazio e Samp, la possente punta del Togo, con cittadinanza tedesca, Peniel Mlapa (alto 193 cm), che gioca, da questa estate, con l’ Al Ittihad, dopo aver indossato le maglie di Monaco 1860, Hoffenheim, Borussia Monchengladbach, Norimberga, Bochum, Dinamo Dresda, V.V.V. Venlo (le prime in Germania, l’ultima in Olanda).

Giocatore concreto, che potrebbe servire, è anche il macedone Ilija Nestorovski, che sta trovando poco spazio ad Udine, ma che ha fatto molto bene in precedenza a Palermo (38 goal in 91 partite) ed ancor meglio in Croazia, nell’Inter Zapresic (69 reti in 90 match)… ma intanto testa a Bologna, servono punti, come il pane…