Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Promozione girone B: il Vallescrivia anticipa al sabato, il Bogliasco posticipa risultati

Quattro giornate di squalifica a Simone Garrasi del Golfo Paradiso, tre al bogliaschino Andrea Maggiora

Ronco Scrivia. Anticipo per l’incontro tra Vallescrivia e Valdivara 5 Terre: è stato programmato per sabato 5 ottobre alle ore 17,30.

Cambio di sede e orario per la partita tra FC Bogliasco e Colli Ortonovo: si giocherà domenica 6 ottobre alle ore 17,30 al Macera di Rapallo.

Questa settimana il girone B ha dato parecchio lavoro al giudice sportivo.

Simone Garrasi (Golfo Paradiso PRCA) è stato fermato per quattro turni in quanto espulso perché “a gioco in svolgimento, non condividendo una decisione arbitrale, si avvicinava urlando al direttore di gara e nella foga lo spingeva al petto, senza conseguenze lesive”.

Andrea Maggiora (FC Bogliasco) dovrà saltare tre partite, espulso perché “a gioco fermo, venuto a diverbio con un avversario, gli tirava i capelli, raccolti a coda, in modo energico, senza conseguenze lesive”.

Una giornata di squalifica è stata comminata a Nicolò Cucurnia, Davide Vacchino (Colli Ortonovo), Emiliano Valenti (FC Bogliasco), Andrea Milone (Forza e Coraggio), Matteo Aprile (Golfo Paradiso PRCA), Cherif Watara (Little Club James).

Marco Tarasconi, allenatore del Don Bosco Spezia, e Massimo Repetti, allenatore del Marassi, sono stati squalificati per due gare.

Ammenda di 250 euro al Don Bosco Spezia “per aver consentito, per tutta la durata del secondo tempo ed al termine della gara, la presenza nella zona degli spogliatoi di quattro persone, non presenti in distinta, ma riconducibili al sodalizio che rivolgevano ripetuti insulti alla terna, nonché, al termine della gara, al suo avvicinarsi, ripetute espressioni ingiuriose ad un assistente arbitrale. Per aver consentito, al termine della gara, al proprio presidente, seppur non presente in distinta, di raggiungere la terna prima che entrasse nel proprio spogliatoio, urlando frasi gravemente irriguardose all’indirizzo della terna medesima ed, inoltre, di rivolgersi ad un assistente arbitrale con espressioni gravemente ingiuriose e, successivamente, di affrontarlo, faccia a faccia, urlandogli a squarciagola un’ulteriore espressione gravemente ingiuriosa (sanzione aggravata in ragione del ruolo rivestito)”.

Giancarlo Franceschini, dirigente del Don Bosco Spezia, è stato inibito fino al 14 novembre “al termine della gara, seppur non presente in distinta, raggiungeva la terna prima che entrasse nel proprio spogliatoio, urlando frasi gravemente irriguardose all’indirizzo della terna medesima; inoltre si rivolgeva ad un assistente arbitrale con espressioni gravemente ingiuriose e quindi lo affrontava, faccia a faccia, urlandogli a squarciagola un’ulteriore espressione gravemente ingiuriosa (sanzione aggravata in ragione del proprio ruolo)”.

La classifica marcatori dopo 3 giornate:

3 reti: Mosto (Real Fieschi), A. Naclerio (Valdivara 5 Terre)

2 reti: Cuccolo, L. Corvi (Forza e Coraggio), Bianchino (FC Bogliasco), Maggiore (Don Bosco Spezia), Vaccaro (Vallescrivia), Sanni (Little Club James), Lunghi, Del Santo (Cadimare), Amorfini (Forza e Coraggio), Costa (Canaletto Sepor), P. Oneto (Real Fieschi), N. Musetti, Verona (Colli Ortonovo)

1 rete: Pezzi, Maura, Massaro (Golfo Paradiso PRCA), Fassone, Tosonotti, Leto, Vicini (Vallescrivia), Vulpes, Robotti, Stefanzl, S. Ghiglia (Marassi), Cupini, Giannini (Cadimare), Marasco, Barilari (Levanto), Cimieri, Pintus (FC Bogliasco), Salano, Mortola, Gallio (Sammargheritese), Ronconi, Selva (Real Fieschi), Rodriguez, Marte, Campagni, Bagnoli (Canaletto Sepor), Alarcon (Little Club James), Condemi, Degano, M. Naclerio (Valdivara 5 Terre), Montani, Romiti, Cariati (Magra Azzurri), L. De Martini, Gatto, Scarantino, Siciliano, Sighieri, Cristiani (Goliardicapolis), Ibba, Bertocchi (Don Bosco Spezia), Ceccarelli, N. Cucurnia (Colli Ortonovo), G. Esposito (Forza e Coraggio)

Autoreti: 1 Cerrone (pro Vallescrivia), Mozzachiodi (pro Canaletto Sepor), Rezzano (pro Marassi)