Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Promozione girone B: il giudice sportivo punisce il Cadimare risultati

Numerosi i provvedimenti presi nei confronti della società spezzina

Genova. Sono ben dieci i giocatori del girone B di Promozione fermati questa settimana dal giudice sportivo.

Nader Moussavi (Cadimare) è stato squalificato per quattro turni in quanto espulso perché dopo la decisione di un assistente arbitrale di far annullare una rete, gli urlava da circa 20 metri un’espressione irriguardosa accompagnata da una blasfema; successivamente gli rivolgeva un espressione discriminatoria e, dopo essere stato espulso, mentre rientrava negli spogliatoi, reiterava, urlando, l’espressione discriminatoria, alzando il braccio in modo minaccioso”.

Diego Desogus (Cadimare) dovrà saltare tre partite in quanto espulso perché “senza avere la possibilità di giocare la palla, colpiva un avversario con un violento calcio alla caviglia, senza conseguenze lesive”.

Due giornate di squalifica sono state comminate ad Edoardo Nardo (Little Club James) ed Antonio Pannone (Cadimare).

Alessandro Bertagna (Cadimare), Andrea Becci (Canaletto Sepor), Tommaso Filippone (Goliardicapolis), Riccardo Alvisi (Forza e Coraggio), Gennaro Marasco (Levanto) e Lorenzo Di Pietro (Marassi) non potranno giocare la prossima partita.

Giampiero Desogus, dirigente del Cadimare, è stato inibito fino al 28 novembre.

Andrea Suvero, dirigente del Canaletto Sepor, è stato inibito fino al 7 novembre.

Matteo Briata, massaggiatore della Goliardicapolis, è stato squalificato fino al 21 novembre.

Ammenda di 300 euro al Cadimare “per il comportamento dei propri sostenitori in campo avverso che, durante il secondo tempo ed in modo insistente, rivolgevano alla terna espressioni ingiuriose accompagnate da minacce di morte e, al termine della gara, all’atto dell’uscita dal terreno di gioco della terna, indirizzavano al direttore di gara numerosi sputi, attingendolo al torace ed al viso. Gli stessi sostenitori, per tutta la durata del secondo tempo, rivolgevano ad un assistente arbitrale espressioni ingiuriose, auspici di morte e lutti in famiglia e minacce, accompagnate da altre espressioni di stampo omofobo. Per il comportamento tenuto, inoltre, dal proprio dirigente accompagnatore ufficiale al termine della gara nello spogliatoio della terna”.

La classifica marcatori dopo 7 giornate:

7 reti: Mosto (Real Fieschi)

5 reti: Vaccaro (Vallescrivia)

4 reti: Costa (Canaletto Sepor), Lunghi (Cadimare), Corvi Dallara, G. Esposito (Forza e Coraggio), A. Naclerio (Valdivara 5 Terre)

3 reti: Monticone, Rizzo, Massaro (Golfo Paradiso PRCA), S. Ghiglia (Marassi), Nicolini (Don Bosco Spezia), Paoletti, Salano (Sammargheritese), Marasco (Levanto), L. De Martini (Goliardicapolis), Verona (Colli Ortonovo), Cupini (Cadimare), Ronconi (Real Fieschi), Bianchino, Pintus (FC Bogliasco)

2 reti: Degano (Valdivara 5 Terre), Gambarelli (Sammargheritese), Fassone, Tosonotti (Vallescrivia), Vulpes, Stradi (Marassi), Righetti, Nicora (Levanto), Gatto, Sighieri, Siciliano (Goliardicapolis), Leonini, Cariati (Magra Azzurri), Amorfini, Cuccolo (Forza e Coraggio), Maggiore (Don Bosco Spezia), Sanni, Zaami (Little Club James), Giannini, Del Santo (Cadimare), P. Oneto (Real Fieschi), N. Musetti (Colli Ortonovo)

1 rete: Pezzi, Maura, Masi, Aprile (Golfo Paradiso PRCA), Leto, Vicini, Maisano, Mazzolini, Matranga (Vallescrivia), Olanda, Robotti, Stefanzl, Bondelli (Marassi), A. Bertagna, Pannone, A. Sarti (Cadimare), Rezzano, Barilari, Tuvo (Levanto), Cimieri, S. De Ferrari, Cappelletti, Bosio (FC Bogliasco), Larizza, Canella, Mortola, Gallio (Sammargheritese), Selva (Real Fieschi), Rodriguez, Poli, A. Antonelli, Marte, Campagni, Bagnoli, Becci (Canaletto Sepor), Alarcon, Gonano, Nardo (Little Club James), Condemi, M. Naclerio, Simonini, Abdoullie Barrow, Bolla, Bertonati (Valdivara 5 Terre), Montani, Romiti, Pellegri, Salamina, Atzeni (Magra Azzurri), Scarantino, Cristiani (Goliardicapolis), Raggi, Ferdani, Ibba, Bertocchi (Don Bosco Spezia), Vacchino, Ceccarelli, N. Cucurnia, Mancuso, Panico, Bonelli, N. Lorenzini (Colli Ortonovo), Alvisi, Pesare (Forza e Coraggio)

Autoreti: 1 Allocca (pro Goliardicapolis)