Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Piantagione di marijuana in giardino, marito e moglie arrestati. Lei: “Peccato, era stata una buona annata”

Più informazioni su

Genova. La polizia ha arrestato una coppia di genovesi, marito e moglie, 66 anni lui e 62 lei, per detenzione in concorso di sostanza stupefacente. I due avevano allestito nel giardino della propria abitazione – nel quartiere di Sant’Eusebio, in Val Bisagno – una piantagione di marijuana.

E’ stato il forte odore che proveniva dal giardino a far scattare la curiosità di alcuni residenti che poi hanno segnalato la cosa alla polizia.

Gli agenti hanno trovato 26 piante di marijuana in piena fioritura alte dagli 80 a 230 centimetri, un capanno adibito a essiccatoio con all’interno 21 fascine di cannabis per un peso di circa 2,5 kg, un ventilatore e numerose lampade alogene.

In casa, la moglie ha consegnato spontaneamente due scatole contenenti circa 100 grammi di marijuana essiccata già pronta alla vendita e 2560 euro in contanti. La donna si è mostrata “dispiaciuta – ha detto gli agenti – perché questo era stato un anno buono per il raccolto”.