Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Novità, ecco il ‘Passo del Brocco’. L’epic fail dei nuovi cartelli stradali

Ma l'unico brocco è quello che lo ha preparato

Più informazioni su

Genova. Da qualche giorno Genova e Parma sono collegate da un nuovo passo, il ‘Passo del Brocco’. Anche se forse il brocco è chi il nuovo cartello ha preparato.

Sì, perché nella nuova cartellonistica comparsa sulla strada provinciale 26bis nellacittà metropolitana di Genova che collega Mezzanego con l’Emilia-Romagna, di errori in realtà ce ne sono diversi: il passo del Bocco, infatti, in un altro cartello viene chiamato “del Bosco”.

Un epic fail che stupisce, visto la storia di quel valico che separa la Liguria dall’Emilia Romagna, costruito su un antico tracciato romano: tante le sfide ciclistiche, come la leggendaria cronoscalata del Giro d’Italia 1994 vinta dall’allora Maglia rosa e futuro vincitore del Giro Evgenij Berzin. Quelle curve, però, sono state anche il luogo dove il 9 maggio 2011 è deceduto il ciclista belga Wouter Weylandt durante la terza tappa del Giro d’Italia 2011.

(foto dalla pagina facebook Insieme per Mezzanego)