Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Nella domenica dei rinvii, il Varazze sbanca Arenzano e sale in vetta risultati

Giocano solo quattro squadre e i nerazzurri si prendono il derby. Pari fra Via dell’Acciaio e Bragno

Non smette di destare polemiche la sesta giornata del campionato di Promozione Girone A che ha visto sei partite su otto rinviate per l’allerta meteo. Nonostante alcuni campi fossero in perfette condizioni e in alcune zone non piovesse neppure (clamoroso a Taggia con la Sestrese pronta a scendere in campo, ma con la gara rinviata d’ufficio nonostante il campo in ottime condizioni).

Così si gioca ad Arenzano e Genova. Peraltro per i biancorossoneri era derby con il Varazze, una gara già di per sé importante che i nerazzurri portano a casa. Al 24° Luca Baroni pennella all’incrocio il vantaggio degli ospiti. Al 70° il pareggio dell’Arenzano è firmato da Bianchi che in girata di testa batte Ferro e rimette tutto in equilibrio. Una parità che sembra destinata a perdurare fino alla fine, salvo che al 94° un tiro beffardo di Perrone, trae in inganno Caffieri e regala i tre punti, ormai insperati al Varazze.

Nell’altra partita, il Via dell’Acciaio ospitava il Bragno. Le due squadre si sono divise la posta in palio con i biancoverdi che passano al 29° con Zunino che trova un gran tiro in “trivela” dal limite. Al 40° il pareggio di Chiarabini decreta quello che sarà il punteggio finale.