Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maltempo, alcune persone evacuate nel ponente genovese per frane e rivi a rischio

Più informazioni su

Genova. Il rapido ma violento temporale che ha interessato Genova intorno alle 5 di questa mattina non sembra avere per ora lasciato danni immediati, tuttavia esistono alcune situazioni critiche legate anche ai problemi dei giorni scorsi.

A ponente, continuano a essere chiusa la strada che da Pegli, lungo il Varenna, porta a San Carlo di Cese a causa di una frana nella frazione di Carpenara. Per questo motivo modificata e ridotta anche la linea Amt 71. Ma ci sono problemi anche a Vesima, in via Rubens (l’Aurelia) con quattro evacuati in via precauzionale sempre per uno smottamento.

Cinque evacuati, inoltre, in via Costa D’Erca, a Fabbriche, una piccola strada di campagna. Anche qui c’è una frana in atto e peraltro si trova a interessare anche un pilone del viadotto Canalette della autostrada A26.

In Valpolcevera, a San Quirico all’altezza della svolta per via Budulli il voltino ferroviario è inagibile per smottamenti. L’unica via percorribile è Ponte Barbieri.