Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’Anpi Casassa fa suo (1-0) il big match con la Voltrese risultati

Prima sconfitta del Multedo, superato dalla Superba

Genova. L’Anpi Casassa fa suo (1-0) il big mach con la Voltrese. A decidere la sorte dell’incontro è la rete segnata (al 74°) da Vio. La Voltrese, rimasta in dieci (a causa dell’espulsione di Limonta) cinque minuti prima di subire il goal, reagisce ma le conclusioni di Malinconico e Moscamora non vanno a segno.

Le reti di Lamonica e Donati consentono alla Superba di infliggere la prima sconfitta al Multedo, in goal con Salas, mentre termina senza vinti ne vincitori (1-1) la gara Olimpic-Ca de Rissi. I padroni di casa, in vantaggio con Zamana (su punizione), vengono raggiunti, nel secondo tempo (al 60°) da Traverso.

Il Mignanego torna al successo, superando con il minimo scarto (1-0) una coriacea Cogornese. Il goal decisivo per i valpolceveraschi è messo a segno, a cinque minuti dal termine, dall’ex Serra Riccò e Busalla, Sardu.

Secondo hurrà in campionato del San Desiderio, capace di vincere (2-0) in casa del Mura Angeli. Le realizzazioni vincenti sono di Ciliberti e Bisogni.

Termina in parità (2-2) la gara tra Torriglia e Cella, con gli ospiti, che in vantaggio di due reti (Laurino, Minniti), vengono raggiunti dalla reazione del Torriglia (doppietta di Costantino).

Il Sori ha la meglio (3-2) sul San Quirico. I rivieraschi, sempre  in vantaggio con Bettalli e Bortolazzi, sono raggiunti da Jassey e Sawaneh, trovano (al 90°) il match point con Bucchieri.

L’unico risultato ad occhiali (0-0) è quello tra A Ciassetta e Bargagli. I padroni di casa ottengono il primo punto in campionato, mentre i ragazzi di mister Luca Cappanera, continuano a rinviare l’appuntamento con la vittoria, pareggiando per la quarta volta su cinque partite disputate.