La città si prepara all'allerta rossa: paratie e sbarramenti per i negozi in area esondabile - Genova 24
Timori

La città si prepara all’allerta rossa: paratie e sbarramenti per i negozi in area esondabile fotogallery

I commercianti corrono ai ripari, per evitare di perdere tutto, o quasi, ancora una volta

paratie ansia allerta rossa centro

Genova. Paratie, porte sigillate e sbarramenti: la città prova a prepararsi al peggio, con l’arrivo dell’allerta rossa, in vigore dalle 20 di questa sera fino alle 15 di domani.

Negli occhi ancora le immagini, catastrofiche, del 2011 e dl 2014, quando migliaia di negozi, tra via XX Settembre, San Fruttuoso, Marassi, Quezzi, Staglieno e la Foce furono letteralmente sommersi dall’acqua e dal fango, perdendo tutto o quasi.

E sono quindi moltissimi i commercianti a correre ai ripari, provando a sigillare le porte con paratie e sacchi di sabbia. Uno scenario purtroppo non nuovo per la nostra città, nella speranza che debbano servire.