Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Halloween al Civ Sarzano: dagli Zombie Walk, al cinefestival horror fino all’Escape Room in tema Stranger Things foto

Genova. Giovedì 31 ottobre, in occasione della festa di Halloween, il Civ di Sarzano Sant’Agostino organizza una festa dedicata sia ai grandi che ai più piccoli, dalle 16 a serata inoltrata. Itinerario a tema “dolcetto o scherzetto”, ghost tour, Halloween Market, ZOMBIE WALK (dedicato agli adulti), Escape Room, Circus, Horror disco per bambini e intrattenimento con la partecipazione degli esercenti di tutto il Civ.

“Dopo il grande successo della Notte Bianca del Civ, che ha riscosso grandissima approvazione da parte sia dei commercianti che degli abitanti, a grande richiesta torniamo a proporre una giornata di puro intrattenimento, per vivere a pieno il nostro territorio e far conoscere, dal pomeriggio e oltre l’orario di chiusura, ancora una volta la nostra realtà” dice Matteo Zedda, presidente del Civ di Sarzano Sant’Agostino “approfittiamo di una festa come Halloween per coinvolgere nuovamente la cittadinanza in una giornata intera di festeggiamenti”.

Spazio dunque agli artigiani di zona in Piazza Sarzano (dalle ore 16.00 con banchetti di altissima qualità allestiti), all’itinerario organizzato per i più piccoli alla ricerca del dolcetto o scherzetto, al make up per essere a tema con lo spirito della serata, all’animazione “spaventosa” e al CINEMA HORROR IN PELLICOLA (ingresso gratuito) presso la chiesa di San Salvatore (Piazza Sarzano) con la gentile collaborazione dell’Università di Genova.

Il tutto in sinergia con l’evento culturale comunale “GHOST TOUR” giunto al 20esimo anno e che nel territorio del Civ può vantare ben 6 tappe ufficiali.

Di seguito il programma dettagliato.

PORTA SOPRANA – PIANI DI SANT’ANDREA:
Postazione di benvenuto e distribuzione mappe: SARZANO ZOMBIE WALK (partenza ore 21.30) MAPPA UFFICIALE GHOST TOUR.
Cartomante
APERITIVO SULLE DUE TORRI a cura del Barbarossa, Sciamadda, Tortuga e Honey bar.
Tappa Ghost Tour
TRAMPOLIERI E GIOCOLIERI, CARTOMANTE

VIA DI RAVECCA
Allestimento della via a cura dei singoli esercenti e i sui campanelli dei portoni dei residenti verranno messi dei bollini verdi sui campanelli che si rendono disponibili a fare :
DOLCETTO O SCHERZETTO TOUR (partenza ore: 18.00)
STUDIO DANZA LAGACCIO: esibizioni itineranti.

PIAZZA NEGRI
Dalle ore 18.00 alle 19.00 – Teatro della Tosse
Spettacolo: Pinocchio

PIAZZA NINFEO
Tappa Ghost Tour
Esibizioni e spettacoli a cura dell’Associazione Libera-Mente

PIAZZA DI SARZANO
Tappa Ghost Tour
LOTTERIA PER BAMBINI e ADULTI con Premi a cura degli esercenti de lCiv
ACCADEMIA ARTI MAGICHE: vendono artigianato magico, streghe e maghi che leggono il futuro, incantesimi e sortilegi.
Postazione MAKE UP a cura di Ambra Fiato – Officina Creativa dalle ore 16.30 alle
LETTURE MOSTRUOSE a cura di: Milleggiamme.
Dalle ore 18.00, partenza del Tour Dolcetto o Scherzetto – Piazza Sarzano
Tappe: Sarzano, Stradone sant’Agostino, Piazza Negri (Pinocchio a cura del Teatro della Tosse), Giardini Luzzati, Piazza delle erbe, Salita del Prione, Piano di Sant’Andrea, 2 Torri, Via di Ravecca, Salita coccagna, Piazza Ninfeo, Piazza di Sarzano.
Dalle ore 18.00 alle 19.00 – Teatro della Tosse
Spettacolo: Pinocchio
Dalle ore 18.45 – Piazza Sarzano
HORROR CIRCUS E ANIMAZIONE a cura di MACRAME’ COOPERATIVA SOCIALE
(durata 45 min)
Dalle ore 21.30 – Piazza Sarzano
HORROR CIRCUS E ANIMAZIONE a cura di MACRAME’ COOPERATIVA SOCIALE – (durata 45 min)
Dalle ore 21.30 – Piazza Sarzano
PARTENZA ZOMBIE WALK TOUR
Con Mappa Tour attraverso i locali del Civ Sarzano che timbreranno una tessera distribuita con la mappa per ottenere tantissimi sconti nel mese di Novembre

PIAZZETTA COCCAGNA
RUBIK TEATRO : improvvisazioni teatrali (narrativa magica) a tema Ghost Tour.
Cartomante

STRADONE SANT’AGOSTINO
LUZZATI LAB (Vico Amandorla 3) ESCAPE ROOM HALLOWEEN dalle ore 17.00
a cura di EVASIONE ESCAPE ROOM (prenotazioni in Piazza Sarzano).

GIARDINI LUZZATI
dalle ore 16.30 IL “CIRCOLO” DEGLI SPIRITI
Le paure: festa mascherata di mostri e spiriti
Tour “Dolcetto e scherzetto” nel Civ Sarzano Sant’Agostino (aperto a bambini dai 6 anni in su accompagnati)
Dalle 17,30 alle 18,30 Merenda di Halloween ad offerta dentro al circolo.
Dalle 22,30 “Giardini Luzzati Incantati” con Dj Tere 80’s/90’s Power + Visual by MIAGKII ZNAK

SALITA DEL PRIONE
Dalle 17.00 alle 19.00 –  Horror Disco Music per bambini
Dalle 19:00 Cartomante
Orange Cream (rock band) dalle ore 22.00 presso Honey Bar

LA CLAQUE
Swing Circus sbarca a La Claque
with The Sweet Life Society + Free Shots family DJset
h 22,30 (Biglietto € 15)

HORROR FILM FESTIVAL, DALLE ORE 19.30 – CHIESA DI SAN SALVATORE
(a cura di laboratorio Probabile Bellamy)
film in pellicola come memoria sociale ingresso libero con offerta libera.
1 FILM – -IL MOSTRO DELLA LUGUNA-
2 FILM – Il PIANETA PROIBITO
3 FILM – (in definizione)

L’EVENTO E’ ORGANIZZATO DAL CIV SARZANO SANT’AGOSTINO 
IN SINERGIA CON L’EVENTO COMUNALE: GHOST TOUR (capo fila delle associazioni coinvolte ricordiamo il Circolo Culturale Fondazione Amon).

Riportiamo qui di seguito le 6 tappe che avranno luogo nel territorio del Civ Sarzano Sant’Agostino:

TAPPE GHOST TOUR OTTOBRE 2019

Ghost Tour iniziativa organizzata dal Comune di Genova con la collaborazione delle associazioni coinvolte. la cartina con tutte le tappe potrà essere ritirata alle ore  ore 20,30 in piazza Matteotti.

Piazza Matteotti 
Ore 19,30 Medley da Musical a cura TM teatro Musica
Ore 20,30 partenza Ghost Tour e distribuzione cartine
Ore 22,00 alle ore 24,00 tutti in piazza per ballare con i Concerti di Bourber Creeke e Glia Mari

1) Colombo Chiostro di Sant’Andrea Casa di Colombo
 Il ritorno di Cristoforo Colombo – Enrico Giordano con Gruppi Storico  Sextum

Ritorna tra noi il Grande navigatore per disquisire e paragonare ironicamente  i suoi tempi a quelli di oggi. Ma ricordate lui comparirà solo se, lo chiamerete tre volte con il suo nome.



2) Le streghe di Loano Piazza del Ninfeo 
Compagnia Shams diretta da Enrica Ricciardi
Nel circondario di Loano, vi è un luogo di grande interesse pubblico per la particolare collocazione, all’interno di un area naturale dotata di fascino e singolare bellezza, chiamata Prati di Sant’Agostino dove un tempo, le streghe regnavano sovrane. E qui, che le megere, davano sfrontato spettacolo, incuranti di quanti potessero osservarle, ma fortunatamente questo accadeva di rado.  Esse prima di mettersi in viaggio, inneggiavano fiere una filastrocca dai contorni demoniaci.

3) Leggende Garibaldine – Campo Pisano 
Centro Italiano Divulgazione Arti Orientali

Si racconta che nella notte dei tempi, in Cina, durante una carestia, un morbo pestilenziale provocò il decesso di migliaia d’individui; durante la pestilenza apparve un animale gigantesco, con un corno in cima alla testa, che scuoteva la terra con il suo passo pesante. Il suo passaggio rumoroso annientava il male e gli influssi malefici, riportando vita e salute.

4) Dalla Livella – Piazza Renato Negri  
Compagnia Stabile del teatro R. e G. Govi 

La Cheuilla, via Madre di Dio, la casa di Paganini… un paese nella città, che fu cancellato alla fine degli anni 60, del secolo scorso. Un breve quadretto di come si viveva da quelle parti prima della deportazione nei nuovi quartieri alle spalle di Genova. Una scenetta dolce e amara, che ricorda un piccolo mondo perso per sempre.
Tratto da “Avanti c’è pesto” di Ivaldo Castellani

5) La legenda della misteriosa Dama Nera – Piazza Santa Maria in Passione 
Lucia Vita con Oriental dance di Mahalia del Centro Studi Mojud

Si racconta che in questa zona, di notte, è possibile scorgere la sagoma di una donna ammantata da un velo nero, che vaga tenendo stretto al petto tra le sue braccia un fagotto, forse il frutto del suo peccato d’adulterio. Chi l’ha incontrata afferma che nonostante non proferisca parola sembra che cerchi disperatamente aiuto. Si dice sia l’anima inquieta di una religiosa che cerca, inutilmente, di salvaguardare un bimbo, che forse non ha mai visto la luce.  
Lucia Vita con Orientaldace di Mahalia del Centro Studi Mojud



6) Storie e Leggende Garibaldine – Giardini Baltimora (Trogoli del Barabino)
Gruppi Storici Corte Fieschi, Doria, Gruppo Storico San Giorgio.
Si rappresenta la storia dell’unica donna combattente garibaldina. TONINA MASANELLO. Vestita da uomo partì dal suo paese in veneto per imbarcarsi a Genova e raggiungere Garibaldi in Sicilia. Combatté fino a Gaeta con la sconfitta dei Borbonici. Congedata con onore e con il grado di caporale. Dopo circa 1 anno dal congedo morì di tisi contratta durante le battaglie a 29 anni. La sua tomba è nel cimitero fiorentino di San Miniato con epigrafe e Bandiere…
Di lei all’epoca nel 1862 ne parlò anche un giornale di New Orleans definendola l’eroina italiana. 
Nelle campagne venete si parlava di lei quasi in forma di leggenda.