Halloween al circolo Cane di corso Perrone è con il pop unico de I Camillas - Genova 24
Live

Halloween al circolo Cane di corso Perrone è con il pop unico de I Camillas

Giovedì 31 ottobre, in apertura Lo sceriffo Lobo

Generica

Genova. Continuano i concerti al Cane di corso Perrone. Alle 22 di questo giovedì 31 ottobre, in collaborazione con Mescite Genova, il circolo ospita I CAMILLAS

 Duo/Trio Pop, minimal, hardcore. In apertura Lo Sceriffo Lobo.

I Camillas nascono a Pordenone nel 1964 come duo formato da Ruben Camillas (chitarre, xilofono, voce) e Zagor Camillas (tastiere, cimbalo, voce). Spinti da un istinto irresistibile, si sono poi stanziati sulla Costa Est e per 40 anni non producono niente. Ma nel 2004 succede qualcosa di straordinario, il rock’n’roll li vuole e loro accettano! Da allora Zagor e Ruben sono creature da prato.

“I Camillas sono un bocciolo degli Aerodynamics, gruppo ballerino marchigiano, attivo dal 1998 al 2004. Ad un certo punto, al rallentamento degli Aerodynamics, è subentrata la vorticosità creativa e produttiva de I Camillas.
Strettamente legati alla cultura musicale italiana, si richiamano direttamente ed indirettamente ad alcune fonti espressive indigene ed internazionali: il beatpop degli anni 60, con tutto il suo sforzo di liberarsi dall’anglodominio ed aprirsi alla concretezza italica; le melodie postclassiciste, nel loro incarnarsi trasversale in tipi come Carella e nel loro perpetuarsi stabile nelle canzoni da classifica o in quelle da lampo estivo (e qui non ci sono limiti temporali, sbalzati lungo i decenni come bambini su di un bob); la musica fintorock; il minimalismo radicale o quello pop, soprattutto americano e soprattutto organo ed harmonium; il suono inglese dall’85 al 95, ma non proprio gli Smiths, proprio no; il pop apocalittico e il gioco della fine del mondo. 
Nel 2007 è uscito il loro ep Everybody in the palco, per l’etichetta Dischi di plastica. Seguito da Le Politiche del Prato nel 2009 e Costa Brava nel 2013”, si legge nella loro presentazione.

Ingresso 10 euro riservato ai soci con tessera ARCI
.

Più informazioni