Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gronda, maggioranza in parlamento presenta mozione per avviare lavori “secondo soluzioni condivise”

"Rispetto alle esigenze di rilancio del sistema produttivo e portuale del territorio secondo modalità ecocompatibili"

Più informazioni su

Genova. Questo pomeriggio è stata presentata in aula la mozione della maggioranza che impegna il Governo ad avviare i lavori per la realizzazione della Gronda, “secondo soluzioni condivise – si legge nel testo – mantenendo aperto un confronto con tutti gli interessati e le forze politiche, avendo come imperativi categorici la sicurezza delle infrastrutture, il miglioramento della viabilità complessiva e la funzionalità dell’opera rispetto alle esigenze di rilancio del sistema produttivo e portuale del territorio secondo modalità ecocompatibili”.

È il primo documento di avvio dei lavori per la Gronda che viene presentato in questa legislatura: un testo che però non chiarisce ancora quale progetto sarebbe da portare avanti, vista la differente posizione all’interno delle due forze di governo.

“Grande merito per questo risultato va senza subbio al ministro De Micheli – scrive l’uffico stampa del Pd ligure – che sin da subito si è messa a lavorare per la realizzazione della Gronda.
Ora ci auguriamo che il tavolo di confronto con le istituzioni locali parta nel più breve tempo possibile”.