Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

“Grazie tesoro, facciamo l’amore”: così la sexy ladra rubava i rolex agli anziani

La donna, insieme al compagno che fungeva da autista, ha tentato un colpo simile nelle stessa via a pochi giorni di distanza dal primo furto

Più informazioni su

Genova. “Grazie tesoro, facciamo l’amore”. Era questa la frase che Casandra Voicu, la sexy ladra arrestata dalla polizia, diceva alle vittime prima di sfilare il Rolex dal polso e dopo avere ricevuto le informazioni che la donna aveva chiesto e dopo averne furbescamente accarezzato la mano.

L’anziano di turno, lusingato e confuso dalla frase, non si accorgeva però che nel frattempo era stato derubato del prezioso orologio. La tecnica è stata scoperta dagli investigatori della squadra mobile di Genova che hanno fermato la donna la scorsa settimana.

L’inchiesta coordinata dal pubblico ministero Stefano Puppo vede indagato anche il compagno della donna, anche lui rumeno. L’uomo, secondo l’accusa, avrebbe accompagnato la sexy ladra nei quartieri bene di Genova e l’avrebbe aspettata a poca distanza.

Una volta messo a segno il colpo, la giovane saliva in auto e la coppia si allontanava prima che il derubato si accorgesse dell’azione compiuta dalla donna. Per gli inquirenti, la coppia potrebbe avere commesso numerosi altri furti in giro per la città ma anche in altre regioni.