Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Gli influencer russi a Boccadasse: “Genova è perfetta, ma in inverno mancano i voli” foto

Ancora un tour organizzato dal Comune per far conoscere la città l'assessore Gaggero: "È il terzo mercato turistico, possiamo crescere ancora"

Genova. “Questa città è perfetta. In Russia è conosciuta, si può raggiungere facilmente nel periodo estivo, ma purtroppo in autunno e inverno non ci sono voli diretti. Dovete risolvere questo problema”. Parla italiano Dmitry Lysenkov, impiegato della nostra ambasciata a Mosca, uno dei sette influencer russi invitati dal Comune di Genova per far conoscere le bellezze della città ai loro follower. E giunto al termine della vacanza, di fronte al mare di Boccadasse, va dritto al cuore del problema.

Generica

Quello russo è il terzo mercato turistico della città e quello che è cresciuto di più durante i primi sette mesi dell’anno: più 36,9%, secondo i dati raccolti dall’assessore Laura Gaggero. Il problema, semmai, riguarda la ‘bassa stagione’, quella più interessante perché, come racconta Tatyana Maslennikova, 21 anni, “la gente da noi vuole andare in paesi più caldi per non congelare”.

“Le compagnie che volano direttamente su Genova hanno un’occupazione vicino al 90% – spiega l’assessore Gaggero -, si può pensare di estendere l’operatività e questo è uno degli obiettivi”. Come? Attraverso gli influencer tour. “Il nostro obiettivo è riuscire a rendere visibile Genova al mercato russo in modo da rendere stabile la destinazione. Questo porterà a un’estensione e una stabilità dei voli aerei”.

Ad esempio Ut Airlines, compagnia di cui Tatyana è marketing manager, sta lanciando un concorso con Comune e Aeroporto mettendo in palio biglietti aerei per Milano con visita inclusa a Genova.