Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Eccellenza: il Rivasamba sbanca ad Albenga (1-2) risultati

Gli orange si portano in vantaggio. Nella ripresa vengono raggiunti, stringono i denti e colpiscono nel finale

Albenga. Incontro valevole per la settima giornata del campionato di Eccellenza. L’Albenga perde al “Riva” 1 a 2 contro il Rivasamba. Ospiti in vantaggio a fine primo tempo con Severi. Nella ripresa mister Solari ridisegna la squadra e la manovra bianconera prende fluidità e vigore. Metalla trova il pareggio a metà frazione; l’inerzia sembra cambiare. Nel finale Lessona gela però il pubblico locale. A gara conclusa espulso Marquez, qualche parola di troppo nel tunnel degli spogliatoi.

L’Albenga resta a 11 punti ma dovrà recuperare una partita, in casa dell’Ospedaletti, rinviata la scorsa settimana in seguito al rinvio causato dall’allerta meteo; la gara è fissata a mercoledì 6 novembre, ore 15.00. I levantini orange di Del Nero salgono invece a 12 punti, riscattando il primo passo falso dell’ultima domenica, quando erano caduti a domicilio col Baiardo (0-3).

Tabellino:

Albenga-Rivasamba Hca 1-2 (54′ Metalla – 38′ Severi, 88′ Lessona) 

Albenga: Bambino, Barchi (46′ Dorno) Anselmo, Grandoni (46′ Di Pietro), Gargiulo, Molinari, Barisone, Figone (83′ Simaha), Marquez, Costantini, Di Salvatore (46′ Metalla)

A disp.: Patrone, Patrucco, Olivieri, Nardi. All. Solari

Rivasamba: Raffo, Porro, Scarpino, De Filippi, Sanguineti, Severi, Latin, Busi, Barbieri (69′ Lessona), Costa (69′ Sanna), Ivaldi

A disp.: Molinelli, Sanna, Gabelli, Vottero, Copello, Lessona, Motto, Renzone, Paterno. All. Del Nero

Arbitro: Moro (Novi Ligure). Assistenti: Ghio e Trajanovski (Novi Ligure)

Note: Giornata calda, soleggiata e ventilata. Fondo sintetico in buone condizioni. Ammoniti; Barchi, Zola (A). Angoli 5-6. Spettatori 250 circa.

Cronaca diretta:

10′ In avvio il Rivasamba, spavaldo e più intraprendente, colleziona tre calci d’angolo. Sulla corta respinta di uno fra questi Sanguineti ribatte dal limite col sinistro, alto.

21′ Anselmo sfrutta un errato disimpegno della difesa levantina, avanza sulla sinistra e incrocia rasoterra; a lato di poco.

24′ Rivasamba vicino al vantaggio. Lancio dalle retrovie; Bambino esce dall’area, facendosi però anticipare da Barbieri. L’attaccante ospite prova il pallonetto dalla lunetta, Molinari salva da ultimo uomo a porta sguarnita.

28′ Ammonito Barchi (A).

32′ Un’azione convulsa conduce Saveri al tiro da distanza ravvicinata, alto.

36′ Punizione dalla trequarti destra a favore dei locali. Va lo ‘specialista’ Costantini; la palla non scende a sufficienza.

38′ Gol Rivasamba! Assolo di Costa per vie centrali; salta un uomo, un secondo, al terzo  viene fermato in prossimità del dischetto. Severi, appostato sulla destra, raccoglie la respinta e batte Bambino in diagonale. 0-1.

40′ Occasione Rivasamba. Ancora Costa; il dieci orange va via sulla sinistra e serve al centro Barbieri. Girata al volo in equilibrio precario, alta.

45′ Un minuto di recupero.

45’+1 Fine primo tempo: Albenga-Rivasamba 0-1.

46′ Inizio secondo tempo (16.00). Triplo cambio nella squadra di casa. Escono Barchi, Grandoni e Di Salvatore, entrano rispettivamente: Metalla, Zola e Di Pietro, il quale si dispone fra le linee di centrocampo e attacco.

52′ Uno scambio sulla trequarti centrale manda al tiro Molinari. Raffo para a terra.

54′ Gol Albenga! Traversone dalla sinistra, Metalla gira in acrobazia dal limite dell’area piccola e gonfia la rete. 1-1.

I cambi e gli accorgimenti tattici apportati da Solari si dimostrano efficaci. La manovra dell’Albenga, al di là del gol, in questo avvio di frazione risulta più rapida e incisiva.

57′ Albenga in attacco. Di Pietro allarga sulla destra per Metalla. L’autore del pareggio conclude rasoterra sul secondo palo, Raffo blocca in due tempi.

68′ Albenga vicina al vantaggio. Metalla crossa dalla destra; sponda di Marquez a centro area, Di Pietro gira spalle alla porta. Raffo si supera, togliendo il pallone dall’angolino alla sua destra.

Sul seguente corner Gargiulo svetta, anticipando lo stesso Raffo protratto in uscita, senza inquadrare però lo specchio. Il portiere del Rivasamba resta leggermente contuso.

69′ Doppia sostituzione nella formazione allenata da Del Nero, che sembra coprirsi. Escono Costa e Barbieri; lì rilevano Sanna e Lassona.

71′ Costantini batte rapidamente una Punizione a centrocampo. Metalla si trova in campo aperto sulla destra, ma sciupa colpendo con l’esterno del piede. In mezzo all’area tre compagni, due dei quali liberi.

77′ Giallo a Zola (A).

83′ Cambio forzato nei locali. Figone, infortunato, esce sorretto dai massaggiatori. Subentra

85′ Opportunità Rivasamba. Busi si smarca centralmente e serve sulla destra l’accorrente Scarpino, completamente libero. Destro centrale, Bambino respinge coi pugni.

88′ Gol Rivasamba! Lancio da centrocampo; Lessona fa perdere i propri radar alla difesa ingauna, riceve dal limite dell’area, resiste alla trattenuta di Gargiulo, si presenta a tu per tu con Bambino e lo fredda. Riva ammutolito. 1-2.

90′ Cinque minuti di recupero.

90’+6 Fischio finale: Albenga-Rivasamba 1-2.

A gara conclusa Marquez (A) viene espulso nel tunnel degli spogliatoi per qualche parola di troppo con l’arbitro.