Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Costruzione nuovo ponte sul Polcevera, tra venerdì e sabato modifiche a percorsi Amt causa trasporto eccezionale

Le linee interessate sono 1, 618, 663 e 9

Genova. Tra venerdì 18 e sabato 19 ottobre le zone di Sampierdarena e Cornigliano saranno interessate dal passaggio del trasporto eccezionale per la costruzione del nuovo viadotto Polcevera. Previste modifiche alle linee bus 1, 9, 618 e 663.

La linea 1 dalle 22.30 alle 24 circa in direzione Ponente i bus giunti in via Buozzi, proseguiranno per via Milano, via Cantore, piazza Montano, via Degola e via Pieragostini dove riprenderanno regolare percorso. Direzione Levante: i bus giunti al termine di via Siffredi, proseguiranno per piazza Savio, via Guido Rossa, lungo mare Canepa e via Milano dove riprenderanno regolare percorso.

La linea 618 dalle 23 alle 24 circa, vedrà in direzione Ponente i bus fare capolinea provvisorio in piazza Montano. Direzione Levante: i bus in partenza dal capolinea provvisorio di piazza Montano proseguiranno per via Cantore dove riprenderanno regolare percorso.

La Linea 663 (indicativamente dalle 22.30 alle 24), sarà modificata in questo modo: i bus in direzione Levante giunti al termine di corso Perrone effettueranno capolinea provvisorio in piazza Massena. Direzione Ponente: i bus in partenza dal capolinea provvisorio di piazza Massena proseguiranno per corso Perrone dove riprenderanno regolare percorso.

Linea 9 (dalle 23.30 all’1 circa) in direzione Ponente: i bus giunti in via Buozzi proseguiranno per via Milano, via Cantore, piazza Montano, corso Perrone, ponte Polcevera e piazza Pallavicini dove riprenderanno regolare percorso. Direzione Levante: i bus giunti in piazza Pallavicini, proseguiranno per ponte Polcevera, corso Perrone, piazza Massena, via Pieragostini, via Pacinotti, via Avio, piazza Vittorio Veneto, piazza Montano e via Cantore dove riprenderanno regolare percorso.

Gli orari in cui si verificheranno le variazioni ai percorsi Amt, come sopra indicati, potrebbero subire modifiche in relazione al transito del trasporto eccezionale.