Corteo del 20 ottobre prima di Samp-Roma: Daspo e denunce per 17 ultras blucerchiati - Genova 24
Dalla digos

Corteo del 20 ottobre prima di Samp-Roma: Daspo e denunce per 17 ultras blucerchiati

Travisamento, lancio di oggetti e porto di bastoni i reati contestati. La metà avrebbe precedenti per reati da stadio

Generica

Genova. Diciassette tifosi della Sampdoria sono stati denunciati dalla Digos per il corteo che lo scorso 20 ottobre prima di Sampdoria Roma era stato organizzato dalla Federclubs a sostegno della squadra partito intorno all’ora di pranzo dalla stazione Brignole, proprio mentre arrivavano i tifosi romanisti.

Si tratta di tifosi di età compresa tra i 18 e i 40 anni. La metà di loro ha precedenti vari per reati da stadio.

I tifosi sono stati denunciati a vario titolo per travisamento aggravato come previsto dal decreto sicurezza bis, lanci di oggetti pericolosi e porto di oggetti atti ad offendere, in particolari bastoni.

I 17 ultras hanno ricevuto anche il Daspo da parte del questore di Genova per un periodo compreso tra 3 ai 6 anni.