Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Champions League: Bergamo freme per l’arrivo della Pro Recco

Biglietti esauriti da giorni per l'incontro tra i biancocelesti ed il Terrassa

Recco. Mancano ancora quattro giorni, ma Bergamo già freme per l’arrivo della Pro Recco. Tutti i biglietti sono stati polverizzati e la partita di sabato 19 ottobre contro il Terrassa, inizio alle ore 20,30 al Centro Sportivo Italcementi, è stata presentata ieri mattina a palazzo Frizzoni, sede del Comune di Bergamo.

Con Maurizio Felugo ed Arnaldo Deserti, presidente e direttore sportivo della Pro Recco, sono intervenuti Lele Foresti, numero uno della Pallanuoto Bergamo, e Loredana Poli, assessore allo sport del Comune.

“Per Bergamo è l’avvenimento dell’anno e la dimostrazione l’abbiamo avuta in prevendita con tutti i biglietti venduti in poche ore – afferma Foresti -. Sono molto felice di poter ospitare una partita della Pro Recco, con lo staff dirigenziale biancoceleste ho condiviso esperienze sportive e umane ed è bello ritrovarsi per un appuntamento così prestigioso”.

“La Champions itinerante – prosegue Felugo – è un progetto iniziato due anni fa e permette ai più giovani di vedere dal vivo atleti ed eventi che emozionano. Questa competizione è cresciuta tantissimo grazie al lavoro del pPresidente Len Paolo Barelli e del direttore generale Marco Birri, è un prodotto che funziona, le società investono e i migliori pallanuotisti ambiscono a farne parte. Sono sono sicuro che a Bergamo troveremo un ambiente eccezionale”.