Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Atp, controlli a tappeto sui biglietti a terminal di Brignole: 7000 sanzioni da inizio anno

Più informazioni su

Genova. Sono partiti i controlli anti evasione al capolinea di Genova Brignole, dove convergono tutte le linee extraurbane di Atp. E’ qui che da ieri, quattro squadre di controllori hanno avviato una serie di verifiche massive, per cercare di abbattere il fenomeno dell’evasione, che fa perdere ogni anno all’azienda tra il 10 e il 15 per cento di potenziale fatturato da vendita di permessi di viaggio.

L’intervento è attuato nell’ambito del progetto regionale di lotta all’evasione. Una volta giunti i mezzi in viale Caviglia dalle diverse località di entroterra e delle due Riviere, di Ponente di Levante, si procede alla verifica.

I primi dati relativi all’attività intensiva a Brignole, confermano che il fenomeno dell’evasione resta comunque rilevante: in una sola giornata sono state controllate 2400 persone, impegnando 15 agenti di polizia amministrativa Atp con supporto della Polizia Locale di genova. I verbali sono stati 25.

Per quanto riguarda i dati complessivi, dall’inizio dell’anno, sono state elevate oltre 7.000 sanzioni amministrative a persone non in regola con il regolamento di viaggio. Inoltre sono state segnale all’Autorità Giudiziaria diverse persone per rifiuto di fornire le generalità al personale impegnato nella verifica e denunciate quattro persone per aggressione ai controllori.