Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Allerta arancione, scuole aperte a Genova ma chiuse in buona parte della provincia

Nei comuni del Tigullio stop alle lezioni, nel capoluogo si attende la decisione ufficiale del Coc dopo le 17

Sarà un’ondata di maltempo breve ma intensa quella che investirà la Liguria nel corso della prima allerta meteo arancione del mese di ottobre. A preoccupare è la convergenza tra scirocco e venti da nord che potrebbe generare temporali molto intensi e stazionari. Per questo alcuni sindaci stanno decidendo di chiudere le scuole nella giornata di martedì 15 ottobre. Ecco la situazione nei Comuni della Città metropolitana.

Genova: scuole aperte come avviene di solito in caso di allerta arancione. La decisione ufficiale è stata presa dal Coc, convocato al Matitone per le 17.

Recco: scuole chiuse.

Moconesi: scuole chiuse

Chiavari: tutte le scuole, pubbliche e private, per ogni ordine e grado, asili nido compresi, saranno chiuse a Chiavari. A predisporlo il sindaco Di Capua, attraverso apposita ordinanza: “L’eventuale verificarsi di gravi effetti al suolo con conseguente passaggio di una fase della nel prime ore del mattino non permetterebbe la comunicazione di tale fase conseguente chiusura di tutte le scuole e dirigenti scolastici agli studenti circolazione”. Una misura drastica ma che punta a tutelare la pubblica incolumità vista la particolarità notturna e mattiniera della perturbazione.

Santa Margherita-Rapallo-Zoagli-Sestri Levante: stessa decisione di Chiavari valida per tutto il Tigullio, chiuse le scuole di ogni ordine e grado

Cogorno: il Comune ha deciso in base al piano di protezione civile la chiusura di nido, materna paritaria Rocca, centro fiordaliso e il centro di socializzazione anziani

Arenzano: scuole, impianti sportivi, parchi pubblici e cimitero resteranno chiusi

Sant’Olcese e Serra Riccò: chiuse

Tiglieto-Rossiglione-Masone-Campo Ligure: la Valle Stura ha già deciso per la chiusura di tutte le scuole. A Mele invece scuole aperte.

Articolo in aggiornamento