Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Allerta arancione, scuole aperte a Genova: nella notte solo debole pioggia

Chiuse invece negli altri comuni della Città metropolitana

Genova. Scuole regolarmente aperte in tutto il Comune di Genova, dove è in vigore da mezzanotte l’allerta meteo arancione. Il Coc, riunito alle 5.30 del mattino, ha confermato la decisione presa ieri pomeriggio: le lezioni si terranno ovunque regolarmente, visto che le precipitazioni nella notte sono state di debole intensità.

“Il fronte della perturbazione sta interessando il territorio comunale senza fenomeni temporaleschi, con precipitazioni moderate e con rovesci locali al momento presenti sul ponente genovese – spiega lo staff del sindaco in una nota -. I livelli idrometrici di tutti i torrenti del nostro territorio restano ampiamente al di sotto del livello di attenzione, né si ravvisano particolari criticità riferibili all’allerta in atto. Pertanto le scuole resteranno aperte”.

Opposta, invece, la decisione degli altri sindaci della Città metropolitana che hanno preferito optare per la chiusura totale. A Genova c’era invece la possibilità di chiudere gli istituti in zone specifiche a seconda di eventuali criticità localizzate, come successo tra lunedì e martedì nelle delegazioni del Ponente.

Generica

Nelle prime ore di allerta arancione in tutta la Liguria ha piovuto soprattutto nell’entroterra imperiese e savonese. Circa 20 millimetri di pioggia sono caduti in un’ora a Sciarborasca, sulle alture di Cogoleto, intorno alle 5 del mattino. I temporali si spostano da ponente verso levante, accompagnati da qualche lampo. Misurata a Fontana Fresca sopra Sori una raffica di vento a 96.4 km/h.