Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Allerta arancione, le decisioni sulle scuole a Genova e negli altri comuni

Nel capoluogo restano aperte, ma il Coc "potrà assumere decisioni specifiche su alcune aree municipali" nel corso della notte

Più informazioni su

Genova. Scuole aperte a Genova e chiuse in gran parte degli altri comuni della Città metropolitana in occasione della nuova allerta meteo arancione valida dalla mezzanotte di giovedì.

Il Coc, riunito al Matitone, non ha dato disposizioni per la chiusura ma ha specificato che alle 5.30 ci sarà una nuova riunione e che “potrà assumere – grazie all’attività di costante monitoraggio sul campo – ulteriori decisioni specifiche, anche su specifiche aree municipali – volte a preservare la pubblica incolumità”. In pratica viene confermata la strategia propugnata da Bucci la settimana scorsa, quando erano stati chiusi gli istituti del Ponente.

Scuole chiuse invece in Valle Stura a Tiglieto, Masone, Campo Ligure e Rossiglione. Chiuse anche a Santa Margherita, Rapallo e Sestri Levante.

Chiuse le scuole anche i tutti i Comuni della Valle Scrivia e precisamente Busalla, Casella, Crocefieschi, Isola del Cantone, Montoggio, Ronco Scrivia, Savignone, Valbrevenna e Vobbia.

Niente lezioni neppure a Arenzano, Cogoleto, Moconesi, Recco e Chiavari, Campomorone e Cogorno.

Scuole chiuse anche in alta Val Bisagno e Val Trebbia nei comuni di Davagna, Bargagli, Torriglia e Rovegno.

(articolo in aggiornamento)