Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Le associazioni di Genova24 - Dove lo butto

Informazione Pubblicitaria

Alla Fiumara la raccolta differenziata sfiora l’80%

AMIU E FIUMARA, CRESCE LA DIFFERENZIATA: CONCORSO E LABORATORI FINO AL 10 NOVEMBRE

Più informazioni su

A Genova prosegue e si rafforza il lavoro di Amiu con le grandi utenze. L’azienda sta portando avanti diversi progetti con i grandi produttori cittadini sul tema della raccolta differenziata e dell’educazione ambientale.

Uno degli esempi più virtuosi, che proprio in queste settimane sta dando ottimi risultati, è il centro commerciale Fiumara. Dallo scorso febbraio è stato intrapreso un percorso di riprogettazione del sistema di raccolta dei rifiuti presso la struttura. Un’intensa e mirata attività che ha permesso di far balzare la raccolta differenziata in Fiumara al 76%. Il sistema di raccolta è stato rivoluzionato andando a privilegiare quelle frazioni che per la loro origine risultano essere prevalenti, quali l’organico e il cartone. In particolare per la “food court” di Fiumara alcuni punti di raccolta sono stati trasformati in sola ricettività di frazione organica. L’incremento della raccolta dell’organico è stato del 390%, attestandosi su una produzione media settimanale di 5 tonnellate.

A suggellare ancora di più la fruttuosa collaborazione tra Amiu e Fiumara, le due realtà fino al 10 novembre hanno lanciato il concorso “La differenziata ti premia”. A fronte di un acquisto minimo di 5,00 euro, fino al 10 novembre nei weekend sarà possibile partecipare al concorso e vincere immediatamente una delle 1.300 gift card in palio, da spendere nei negozi di Fiumara aderenti all’iniziativa. Dove si buttano gli accendini scarichi? Quanto tempo ci mette a degradarsi una gomma da masticare buttata a terra? Sono solo alcune delle domande che possono capitare a chi parteciperà al concorso. I clienti potranno partecipare tramite le apposite postazioni presenti all’interno del centro o tramite i tablet a disposizione delle hostess in galleria. Sarà possibile inoltre partecipare via web sul sito fiumara.net. I dettagli del regolamento sono disponibili sul sito fiumara.net e presso il desk del concorso. Nello stesso periodo Amiu organizzerà, durante i fine settimana, eventi e laboratori di riciclo creativo.

“Con questa importante iniziativa – ha dichiarato Tiziana Merlino, direttore generale di Amiu – prosegue il lavoro che Amiu sta portando avanti con le grandi utenze e i grandi produttori cittadini sul tema della raccolta differenziata e dell’educazione ambientale. Ogni progetto viene cucito quasi su misura a seconda della peculiarità di ciascuna attività. Un percorso rafforzatosi a giugno col lancio della campagna ‘L’umido che avanza’, incentrato sulla raccolta dell’umido delle attività commerciali che generano grandi volumi”.

Fiumara prosegue così il suo percorso verso la sostenibilità, iniziato ormai da quasi un anno come dichiarato dal Direttore del Centro Commerciale e Divertimenti, Salvatore Cezza: “Con l’efficientamento energetico di tutta la struttura, le iniziative sulla mobilità sostenibile, che da giugno a settembre hanno coinvolto i nostri clienti, stiamo arrivando ad un obiettivo importante per la nostra struttura che punta ad ottenere entro la fine dell’anno la certificazione BREEAM In Use, una delle certificazioni più rilevanti in ambito internazionale per la valutazione della sostenibilità ambientale”.