Non ce l'ha fatta

Val d’Aveto, trovato senza vita corpo disperso sul monte Penna. In mattinata il recupero

La scoperta questa notte, durante le ricerche

Soccorso alpino notte

Genova. Il corpo senza vita dell’ottantenne disperso da due gioni nei pressi del monte Penna, in Val d’Aveto, è stato avvistato questa notte durante la battuta di ricerca di Vigili del Fuoco, del gruppo cinofilo del Soccorso Alpino e della Croce Rossa.

La salma è stata ritrovata in fondo ad una scarpata molto ripida, per cui il recupero sarà effettuato nelle prime ore del mattino. Sul posto i medici del 118 che ne hanno constatato la morte.

L’uomo si era recato nei boschi in località Casermette del Penna a fare una passeggiata con alcuni parenti, ma dopo essersi allontanato dagli altri, non ha più fatto ritorno a casa. L’allarme era stato lanciato dalla moglie.

Le cause del decesso sono ancora da determinare: le ipotesi sono principalmente quella di un malore o di un caduta.

leggi anche
ricerca persona vigili del fuoco
Scomparso
Uomo disperso sul monte Penna, continuano le ricerche