Uomo disperso sul monte Penna, continuano le ricerche - Genova 24
Scomparso

Uomo disperso sul monte Penna, continuano le ricerche

Da ieri sera nessuna notizia

ricerca persona vigili del fuoco

Santo Stefano d’Aveto. Si era recato nei boschi in località Casermette del Penna a fare una passeggiata con alcuni parenti, ma dopo essersi allontanato dagli altri, non ha più fatto ritorno a casa. La moglie, allarmata, ha subito chiesto aiuto a un gruppo di tecnici del Soccorso Alpino Emilia Romagna che transitava in zona per preparare un addestramento.

Stanno proseguendo anche oggi le ricerche di un uomo di circa 80 anni, residente a Genova, che da ieri risulta scomparso.

Subito i tecnici hanno allertato la macchina dei soccorsi, iniziando le prime ricerche e predisponendo un campo base nel quale sono confluiti anche i colleghi del servizio regionale ligure (Sasl), i carabinieri di Santo Stefano d’Aveto, la Croce Rossa di Bedonia, i gruppi cinofili di protezione civile della provincia di Parma e i Vigili del Fuoco.

Le ricerche si sono protratte fino a notte inoltrata, ma il buio e la nebbia (presente sul versante parmense) hanno reso particolarmente difficoltose le operazioni. Le ultime squadre sono rientrate al campo base intorno alle ore 3.30 del mattino, riprendendo a scandagliare boschi e sentieri questa mattina, con le prime luci dell’alba. Sul posto il soccorso alpino è presente con circa trenta tecnici, provenienti da Liguria ed Emilia-Romagna, ed una base mobile di ricerca.

leggi anche
Soccorso alpino notte
Non ce l'ha fatta
Val d’Aveto, trovato senza vita corpo disperso sul monte Penna. In mattinata il recupero