Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Una balena bianca per parlare dell’inquinamento del pianeta, Fridays For Future “colpisce” nel tunnel di Brignole fotogallery

Blitz artistico - con colori ecologici - dei ragazzi in vista dello sciopero per il clima del prossimo venerdì

Più informazioni su

Genova. E il sesto giorno, fu la balena. Quando manca davvero poco al culmine della Global Week Strike – lo sciopero per il clima di venerdì 27 settembre – Fridays For Future Genova ha organizzato un’attività per valorizzare una parte della città oggettivamente dimenticata: la realizzazione di un murales all’interno della galleria pedonale di Borgo Incrociati.

Fridays For Future murales Borgo Incrociati

Il progetto è nato dalla collaborazione con l’artista Maria Bressan e gli studenti e le studentesse del liceo artistico Paul Klee, “grazie alla loro guida realizziamo insieme un’opera non solo di valore estetico ma anche con un importante messaggio sempre sotto gli occhi di tutti i cittadini” spiegano gli attivisti.

Il murales è realizzato colori ecologici. Tra gli altri appuntamenti, domani, 25 settembre, dalle 14 alle 16 a palazzo Ducale una conferenza scientifica divulgativa sui cambiamenti climatici: “Le soluzioni ci sono”, perfetta per non restare a bocca chiusa quando qualcuno dice che le battaglie per l’ambiente sono inutili, e poi giovedì dalle 17 alle 18 One Hour For Europe, un evento di informazione per spiegare ai passanti cosa stia facendo (e in cosa possa fare per migliorare )l’Ue per combattere i cambiamenti climatici e l’inquinamento.

Venerdì 27 settembre, come noto, anche nel capoluogo ligure ci sarà lo “sciopero per il clima” – il terzo – al quale parteciperanno oltre a moltissimi studenti genovesi anche alcune sigle sindacali.