Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tramvia in Valbisagno, approvata mozione all’unanimità. Il presidente D’Avolio: “

La mozione proposta dal M5S riceve l'ok di tutti i consiglieri

Genova. “Come cittadino della Valbisagno, oggi sono soddisfatto perché il voto unanime del Consiglio Comunale alla mozione sul tram chiarisce la posizione del Comune di Genova circa la mobilità in vallata”. E’ il commento del presidente del municipio Media Valbisagno Roberto D’Avolio dopo l’approvazione all’unanimità del consiglio comunale della mozione proposta del M5S sulla tramvia in Valbisagno.

“L’ente, infatti, aveva chiesto finanziamenti per il filobus e non per il tram, non ricevendo una risposta da parte del MIT, probabilmente in mancanza di una progettualità che dimostrasse l’efficacia e l’efficienza di tale mezzo di trasposto collettiva nel contesto dato.Per un TPL efficiente servono i cosiddetti “corridoi di qualità” – dice D’Avolio – e la realizzazione del tram in Valbisagno offre la possibilità di avere un percorso su asse protetta che garantisca tempi certi di percorrenza agli utenti”.

“La scelta del tram quale infrastruttura che valorizzi il trasporto pubblico – spiega il presidente – e permetta la riqualificazione del contesto urbano è condivisa da tutte le città italiane con più di 400.000 abitanti, ma Genova è ancora ferma al palo. Il voto di oggi permette di auspicare l’avvio di un serio studio dei flussi di traffico e dell’impatto negativo che la mancanza di un trasporto pubblico adeguato ha sulla vita di chi vive in valle”.

“La Valle aspetta da troppo tempo un sistema di trasporto collettivo efficiente e funzionale che generi lo sviluppo sostenibile del territorio. conclude il presidente – facciamo presto e presentiamo al ministero un progetto VERO di mobilità cittadina efficiente e moderno per ottenere i finanziamenti il più presto possibile”.