Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Taekwondo, due genovesi convocati al campionato europeo

Aurora Ceccantini e Gian Alberto Ballerino rappresenteranno l'Italia nella manifestazione continentale per Cadetti

Genova. Ora è ufficiale: due atleti genovesi rappresenteranno l’Italia al prossimo campionato europeo Cadetti (under 15) di taekwondo, in programma a Marina d’Or, in Spagna, da venerdì 4 a domenica 6 ottobre.

Si tratta di Aurora Ceccantini (Gruppo Sportivo San Bartolomeo) e Gian Alberto Ballerino (Scuola Genova), selezionati dopo un intenso campus a Mesagne, in Puglia, che li ha portati ad allenarsi duramente dal 23 agosto al 7 settembre, sotto gli occhi del maestro azzurro Roberto Baglivo e del suo staff.

I due erano stati convocati in virtù degli ottimi risultati conseguiti nel corso dell’ultima stagione sportiva: argento al campionato italiano e oro in coppa Italia per Ballerino, addirittura doppietta per Ceccantini, capace di vincere entrambe le competizioni.

Entrambi voleranno alla volta di Roma già venerdì 27 settembre, per svolgere un ulteriore periodo di rifinitura presso il Centro di preparazione olimpica Giulio Onesti agli ordini del direttore tecnico della Federazione italiana Claudio Nolano. Sarà poi la volta di Marina d’Or, dove entrambi vivranno il loro battesimo con la maglia azzurra affrontando i migliori pari età d’Europa.

Soddisfazione nelle parole del presidente regionale Laura Toma: “Faccio i complimenti ad Aurora e Gian Alberto, due ragazzi seri e determinati e due atleti di grande talento. Non è facile per un ragazzo della loro età affrontare un ritiro di due settimane nel pieno dell’estate, rinunciando a passare le vacanze con gli amici per sudare in palestra e competere con tanti altri ragazzi di talento per un posto in nazionale. Sono sicura che sapranno farsi valere anche all’Europeo, dove spero possano mettersi in luce e puntare ad una medaglia“.

Non farà parte della spedizione, invece, il terzo genovese in lizza, Matthew Cavazzuti (Lanterna), anch’egli campione in Coppa Italia ma non inserito nel novero degli atleti che rappresenteranno l’Italia in Spagna. Per lui l’occasione di un pronto riscatto già a settembre, con il via alla nuova stagione agonistica.

Nella foto sopra: Aurora Ceccantini, corazza blu, in azione all’ultimo campionato italiano Under 15

Marina D'Or

Gian Alberto Ballerino in posa dopo la vittoria in Coppa Italia