Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Benevento-Entella: 1-1. Sernicola risponde a Kragl e salva i chiavaresi risultati fotogallery

I diavoli vanno sotto nel primo tempo. Innesto decisivo di Boscaglia che inserisce Sernicola, autore del gol del pareggio

Benevento. La Virtus Entella, reduce dallo scivolone interno di martedì sera col Venezia, è chiamata ad affrontare una delle trasferte più difficili del campionato. I chiavaresi sono ospiti del Benevento che, con 11 punti, si trova ad 3 lunghezze dalla vetta ed è una delle squadre più accreditate per la promozione in Serie A.

La cronaca.

Arbitra Simone Sozza della sezione di Seregno, assistito da Giuseppe Maccadino (Pesaro) e Marco Scatragli (Arezzo). Quarto uomo Valerio Marino (Roma 1).

Le formazioni:

Benevento (4-4-2): Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Letizia, Kragl, Viola, Hetemaj, Improta, Coda, Insigne. All. Inzaghi

Panchina: Manfredini, Gori, Rillo, Del Pinto, Sanogo, Tello, Tuia, Basit, Gyamfi, Di Serio, Vokic, Armenteros

Virtus Entella (4-3-1-2): Contini; Coppolaro, Pellizzer, Chiosa, Sala, Nizzetto, Paolucci, Eramo, Schenetti, De Luca, Mancosu. All. Boscaglia

Panchina: Paroni, Borra, Crialese, Currarino, Morra, Adorjan, De Luca M., Bonini, Toscano, Sernicola, Poli, Coulibaly

2° Benevento in avanti si fa vedere Viola con un tiro che sfiora la porta di Contini

Traversa Benevento Ci prova ancora la formazione campana con Kragl che con un tiro a giro colpisce il legno

12° Ammonito Boscaglia

20° GOL DEL BENEVENTO: KRAGL  riceve da Letizia, sorprende Nizzetto e si presenta davanti a Contini freddando il portiere ospite.

24° Ci prova Letizia, tiro da dimenticare direttamente fuori campo.

27° Ammonito Eramo per i biancocelesti

29° Ancora streghette in avanti con Viola che ci prova con un mancino teso, palla che passa non troppo sopra la traversa di Contini, ma è un’Entella in grande difficoltà

31° Primo giallo per il Benevento, Hetemaj per fallo su Schenetti

40°: partita che si gioca molto a metà campo, ma sono i giallorossi a meritare il vantaggio. Ancora Viola è pericoloso con un tiro su punizione che sfiora la traversa

45°: saranno 2 i minuti di recupero decretati dal sig. Sozza

Finisce il primo tempo con il Benevento meritatamente in vantaggio anche se l’Entella non ha sofferto molto le manovre dei campani. Tuttavia i chiavaresi si sono visti poco dalle parti di Montipò.

La gara ricomincia senza alcun cambio

52°: caso da Var in area beneventana con Schenetti che calcia, la palla sembra sbattere sul braccio di Kragl, ma per l’arbitro si può continuare. Furiosi i giocatori chiavaresi

58°: alza i ritmi l’Entella che prova a guadagnare metri

61°: Kragl entra fra i “cattivi”, cartellino giallo per il tedesco

63°: primo cambio della gara, nella Virtus fuori Coppolaro infortunato, dentro Sernicola

66°. Si vede l’Entella in avanti, ma il colpo di testa di Chiosa finisce facilmente fra le braccia di Montipò

67° : ci prova Coda dal limita, palla che si alza sopra la traversa

70°: ancora coda ci prova con il mancino, palla deviata in corner

71°: cambio per l’Entella, Coulibaly prende il posto di Eramo

71°: ancora il Benevento in avanti, Caldirola sfiora soltanto una bella palla sugli sviluppi di un corner

72°: tentativo acrobatico di De Luca su cross di Nizzetto, palla fuori

74°: finisce i cambi Boscaglia che inserisce nella mischia anche Morra per Mancosu. Anche Inzaghi cambia con Tello per il match winner fin qui Kragl

75°: occasione per il Benevento con Caldirola che colpisce di testa, si crea una mischia nell’area biancoceleste Contini è provvidenziale su Coda

78°: Maggio col destro dal limite, palla respinta

80°: ammonito De Luca

81°: GOL DELL’ENTELLA SERNICOLA devia in porta una punizione di Paolucci!

83°: Antei viene ammonito. Esce Improta, dentro Armenteros

Gara molto equilibrata ora, con l’Entella che regge bene mentre il Benevento vorrebbe spingere di più, ma fatica ad organizzarsi

88°: occasione Entella con Schenetti che riceve da Morra in contropiede, ma Antei con un grande recupero lo chiude bene

89°: ammoniti Pellizzer e Letizia

90°: ancora Entella in avanti, esce a vuoto Montipò, ma De Luca non inquadra la porta

Saranno 3 i minuti di recupero

93°: ci prova Insigne da distanza siderale, palla fuori ampiamente

Finisce la gara con l’Entella che conquista un ottimo punto su uno dei terreni più difficili del campionato. Apre le marcature Kragl al 20° con una difesa chiavarese non troppo attenta, ma un tiro nell’angolino del neo entrato Sernicola rimette le cose in piedi per i biancocelesti. Entella che ottiene cosi il quinto risultato utile consecutivo di fila.