Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, ultimo giorno di mercato tra Vignato, Seculin e Rigoni

I movimenti in entrata del club blucerchiato

Genova. L’ultimo posto in classifica, un solo gol fatto (su rigore), ben sette subiti, in due giornate, sono un incubo che neanche il più pessimista forse avrebbe potuto prevedere. L’incerta situazione societaria non aiuta, lo ha anche detto mister Di Francesco, mai come oggi sulla graticola: “La situazione societaria non lascia molta tranquillità e vorrei capire da quale parte andremo in futuro”, ha detto al termine della disastrosa partita contro il Sassuolo. Di Francesco ha parlato di squadra troppo fragile in alcuni momenti della partita e di un lavoro da fare anche sotto l’aspetto psicologico.

Concluse intanto le visite mediche di Andrea Seculin, arrivato dal Chievo come vice-Audero.

Atteso in aeroporto tra poco Emiliano Rigoni, in arrivo dallo Zenit di San Pietroburgo. Il centrocampista argentino, classe 1993 è un ex atalantino e dovrebbe arrivare con la formula del prestito con un obbligo di riscatto fissato a dieci milioni di euro.

L’ultima voce di mercato è però su un altro nome: Emanuel Vignato, un 2000 cresciuto nel vivaio del Chievo e ambito da più parti. Secondo tuttomercatoweb la firma dovrebbe essere molto vicina. Vignato è un giocatore offensivo poliedrico: può fare sia l’esterno che la seconda punta.