Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Prime vittorie per Goliardica e Vallescrivia. Un Marassi coriaceo agguanta il pari risultati

Tutte in campo e allerta meteo che non ha inficiato sulla seconda giornata di Promozione Girone B

È stata risparmiato dall’allerta meteo il Girone B di Promozione che ha una sola squadra al comando dopo due giornate, ovvero il Canaletto che vince nettamente nel derby con il Levanto grazie alle reti di Antonelli, Bagnoli e Costa e sale a sei punti in testa.

Buon pari esterno invece per il Marassi che va sotto due volte con il Cadimare, ma riesce a rimetterla in piedi. Al 53° apre le danze Del Santo che porta in vantaggio i pirati spezzini. Al 77° Robotti irrompe di testa su corner e pareggia, ma tre minuti dopo Lunghi rimette davanti i bianconeri. Altri due minuti ed è Stefanzl a trovare la deviazione su cross dalla fascia per il definitivo 2-2.

Cade la Sammargheritese con la Goliardicapolis che inizia male sbagliando un calcio di rigore al 25° con Dotto. Nel finale di frazione arriva un botta e risposta che accende la gara. Al 43° De Martini infila la porta di Barre, ma due minuti dopo Mortola svetta più in alto di tutti su calcio d’angolo e pareggia mandando le squadre al riposo sull’1-1. Al 48° nuovo allungo della Goliardica con Gatto. Sette minuti più tardi chiude i conti Scarantito con una gran botta all’incrocio che chiude i giochi.

Prima vittoria per il Real Fieschi che supera il Little Club con un netto 0-3. Al 35° Mosto apre le marcature, poi nella ripresa la gara si stabilizza anche se i rossoblù non riescono a trovare la via del gol e patiscono il raddoppio di Oneto a 20’ dalla fine. Ciliegina sulla torta il terzo gol di Rugari allo scadere.

Vola il Vallescrivia che ottiene i primi tre punti della stagione con una gara ricca di emozioni contro il Magra Azzurri. Avvio sprint per i valligiani che piazzano subito due reti con Vaccaro all’8° e Tosonotti al 10°. Sembra già tutto segnato, ma Montani la riapre poco prima dell’intervallo. Nel secondo tempo la gara vive un lungo periodo di equilibrio, ma all’82° il gol di Romiti pareggia i conti e pare che gli spezzini possano dire la propria per la vittoria. Tuttavia la reazione dei padroni di casa è importante e ancora due lampi chiudono la gara con Leto e Vicini che firmano il 4-2 nei due minuti finali.

Una rete di Massaro al 65° regala i tre punti al Golfo Paradiso nel derby con il Bogliasco. Colpo di testa che non lascia scampo a Valenti e consente ai recchelini di salire a 4 punti. Gli stessi punti della Forza e Coraggio che supera nettamente l’Ortonovo grazie al gol in apertura di Cuccolo e alla doppietta di Amorfini. 

Vola anche il Valdivara che si aggiudica il derby spezzino con la Don Bosco che passa in vantaggio subito con Ibba, ma viene rimontata e superata prima della pausa con i gol di Naclerio al 24° e di Degano al 42°. Nella ripresa allungano gli ospiti ancora con Naclerio, ma Maggiore poco dopo tiene vive le speranze dei salesiani che riescono anche a pareggiare con Bertocchi al 67°. Il Valdivara, però si prende i tre punti grazie ai due Naclerio che firmano due reti nel finale e completano una gara che sembrava destinata a terminare in parità.