Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pegli: cantiere nell’ex cinema Eden fermo da un anno e mezzo, si attendono i finanziamenti del nuovo proprietario

Banca Carige ha ceduto lo spazio a un fondo immobiliare

Genova. Un cantiere avviato nel 2012, ma fermo da un anno e mezzo.

Quella della chiusura dell’ex cinema Eden di Pegli è una ferita ancora aperta. Lorella Fontana, capogruppo della Lega in consiglio comunale a Genova, ha presentato un’interrogazione ieri per avere degli aggiornamenti, visto che  il cantiere sta occupando uno spazio pubblico e nell’area si è anche creata una pozza malsana.

“L’assessore competente mi ha riferito che questa operazione, che prevederebbe la costruzione di un autosilo con la creazione di sessanta box e un cinema all’aperto sul tetto, era stata inizialmente finanziata dalla Banca Carige, che in seguito l’ha ceduta a un fondo immobiliare, con il quale la proprietà sta trattando per avere finanziamenti e finire i lavori. L’assessorato ha contattato il geometra responsabile del cantiere che ha confermato la cessione al fondo e anche la progettista che è in attesa dei fondi per continuare la progettazione. L’Amministrazione, quindi, si è detta pronta a dialogare con i finanziatori per sbloccare il cantiere nel rispetto degli abitanti del quartiere».