Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Orario invernale Amt, tornano le linee per la Valpolcevera e il 20 “senza cambio” fino a via Rimassa

Tra le novità anche l'impiego dei primi mezzi completamente elettrici

Più informazioni su

Genova. Lunedì 16 settembre entra in vigore l’orario invernale di Amt. Una delle novità è quella all’insegna della mobilità sostenibile: i bus full electric svolgeranno i primi servizi in linea. Si comincia da lunedì con la linea 516 che collega via Oberdan a Sant’Ilario. È una piccola rivoluzione in città perché rappresenta il primo importante passo del percorso di elettrificazione del trasporto pubblico ed è una novità perché fino ad oggi mezzi elettrici avevano servito solo la linea 518 interna all’ospedale di San Martino. Con il completamento della flotta elettrica entro ottobre, altre linee della rete urbana genovese saranno servite dai bus bianchi e rossi della flotta green di AMT.

Oltre ai nuovi bus elettrici, l’orario invernale parte arricchito dal rinnovamento della flotta AMT: gli 86 nuovi bus acquistati recentemente stanno progressivamente entrando in servizio garantendo maggior efficienza e comfort per i cittadini genovesi.

Altro aspetto importante, avviato nelle settimane scorse e sancito dal nuovo orario invernale, è il ripristino dei tradizionali percorsi bus a servizio della Valpolcevera. Grazie all’apertura del by pass di via Porro sono tornate ad effettuare servizio sui loro normali percorsi le linee 7, 8, 9, N1 e sono state confermate le navette SP e MB.

Dal 16 settembre la linea 20 verrà nuovamente servita con i filobus sull’intero percorso, da piazza Vittorio Veneto a via Rimassa, senza dover effettuare l’interscambio in via Cadorna e, dalla stessa data, torneranno in servizio, come gli anni scorsi durante il periodo invernale, le linee 16 (via Fiume – Quarto Autostrada) e 36/ (piazza Verdi – via Fanti d’Italia).

L’ascensore di Castelletto Levante riprenderà il consueto orario dalle 6.40 alle 24.00 e, nelle prossime settimane, verrà riaperto l’ascensore di Castelletto Ponente sottoposto nei mesi scorsi a importanti lavori di ammodernamento secondo quanto previsto dalla normativa dopo 30 anni di vita tecnico.

Non solo servizio però. Il periodo che precede l’entrata in vigore dell’orario invernale è cominciato con un’attenzione particolare dedicata ai fedeli utilizzatori del trasporto pubblico. L’azienda ha lanciato, infatti, nelle settimane scorse la promozione “Meno 10”, valida fino al 30 settembre, che prevede uno sconto di 10 euro a chi acquista l’abbonamento annuale per la prima volta o lo rinnova online sul sito www.amt.genova.it. Questa opportunità è estesa anche ai clienti che per acquistare o rinnovare l’annuale si recano presso gli sportelli di Iren e Poste Italiane, realtà con le quali recentemente l’azienda ha siglato importanti accordi di partnership. In particolare, l’accordo con Poste italiane consente ai clienti AMT di rinnovare il proprio abbonamento annuale in qualsiasi dei 72 uffici postali presenti a Genova e in tutti gli sportelli sul territorio nazionale. L’orario invernale si può consultare sul sito www.amt.genova.it oppure sulla nuova APP AMT, direttamente dal proprio smartphone. Per tutte le informazioni su AMT è possibile contattare il call center del Servizio Clienti al numero 848 000 030 dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 16.30.