Lavagna, donna trovata morta sui binari, travolta dopo una notte in discoteca - Genova 24
Il ritrovamento

Lavagna, donna trovata morta sui binari, travolta dopo una notte in discoteca

La ragazza sarebbe stata sorpresa da un convoglio mentre tentava il passaggio

Polfer

Genova. Il corpo di una donna è stato recuperato questa mattina dai binari cge separano le stazioni di Chiavari e Lavagna. A trovarlo un macchinista ferroviere mentre era in passaggio con un convoglio. I medici accorsi sul luogo hanno constatato la morte della donna che risalirebbe, secondo i primi rilievi, a poche ore prima.

Sul posto anche la Polfer, che ha aperto le indagini: le prime ipotesi passate al vaglio degli inquirenti erano relative ad un possibile suicido, ma in mattinata è arrivata la conferma che si tratta di una ragazza sulla trentina, travolta da un treno mentre attraversava i binari dopo una serata trascorsa in una vicina discoteca.

Nel frattempo proseguono le indagini della polizia che ha acquisito i filmati della stazione: con buon probabilità la ragazza è passata attraverso un varco aperto per i cantieri attualmente in loco.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Tragedia
Indagini sulla morte di Veronique, travolta dal treno a Lavagna dopo una festa in spiaggia